L'uomo stocastico by Robert Silverberg
L'uomo stocastico by Robert Silverberg

L'uomo stocastico

Urania Collezione 085
by Robert Silverberg

Translated by Lella Cucchi
(*)(*)(*)(*)( )(297)
52Reviews0Quotations0Notes
Description
Stocastico: voce dotta dal greco Stochéstikos (congetturale, dovuto al caso, aleatorio). Questo dice il dizionario. Ma Robert Silverberg dice di più. Dice che uno specialista di indagini conoscitive e di statistiche previsionali, un professionista della congettura, può tutto a un tratto scoprire la vera natura del proprio talento. E questo talento non ha niente a che fare con la scienza dei numeri, con il buonsenso, con il fiuto commerciale e politico. E’ un dono naturale che, coltivato opportunamente, permette all’uomo stocastico di vedere il futuro come in una sfera di cristallo.
“Mai come in questo romanzo l’antico sogno dell’umanità è stato presentato con tanta acutezza psicologica, con un così vivo senso di ciò che potrebbe essere, in concreto, la vita di un autentico veggente.” (Carlo Fruttero & Franco Lucentini)

Nato nel 1935, Robert Silverberg è uno dei maggiori scrittori americani di SF. Molto prolifico fin dagli anni Cinquanta, ha trovato una sua voce personale alla fine del decennio successivo, producendo capolavori come Brivido crudele (1967), Violare il cielo (1967), Vertice di immortali (1969), Ali della notte (1969), Torre di cristallo (1970), L’uomo stocastico (1975) e Shadrach nella fornace (1976). E’ anche autore di una biografia romanzesca dell’eroe babilonese Gilagamesh (1984-89, in cinque anni) e, nel campo del fantasy, delle Cronache di Majipoor (1980-2001, serie inaugurata da Il castello di Lord Valentine).
Community Stats

Have it in their library

Are reading it right now

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publication Date

Feb 1, 2010

Format

Paperback

Number of Pages

308

ISBN

A000085892