M come male

di | Editore: Salani
Voto medio di 91
| 6 contributi totali di cui 6 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
quisquilia
Wrote 3/11/16
La Grafton ha scritto tutto l'alfabeto misterioso con il personaggio Kinsey Millhone, un'investigatrice privata, anche se purtroppo mi sembra che in Italia abbiano tradotto solo fino alla R. Sono gialli carini, ma da leggere dal primo perchè le vicen...Continua
Kin
Wrote 2/15/16

Una vecchia zia che scrive romanzi giallo-rosa.Un po' femminista hippies, un po' romantica.
Probabilmente dopo l'alfabeto passerà alle carte da gioco.

greeneyes
Wrote 11/9/14
Non male, anzi. E' ricomparso Robert Dietz che ha dato un pò di carica alla nostra Kinsey un po' giù di tono. La parte gialla mi è piaciuta, la famiglia Malek meno, i fratelli erano veramente tutti odiosi tranne Guy, ma comunque la storia l'ho apprez...Continua
Dodicesimo capitolo della serie L'Alfabeto del crimine, ovvero le indagini di Kinsey Millhone, detective privato di Sanata Teresa, California. Storia di eredità, dissidi familiari, vendette. Banale, scialbo, privo di una vera trama. Il peggiore della...Continua
Sadako
Wrote 7/22/12
... letto in lingua originale ... Mentre il tempo intra racconto prosegue con il suo ritmo di pochi mesi da una avventura all'altra, sullo sfondo inziano a comparire elementi teconologi legati all'anno in cui sono stati scritti. Pur adeguando i tempi...Continua

- TIPS -
No element found
Add the first quote!

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add