Macerie prime

Voto medio di 1320
| 107 contributi totali di cui 101 recensioni , 6 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Secco fa l'insegnante. Cinghiale si sposa. Le cose cambiano, velocemente. Nel suo libro più corale a oggi, Zerocalcare racconta la difficoltà di crescere, di scoprire il proprio ruolo nella società, di non perdere i legami che contano. "Macerie prime ...Continua
Valentina
Wrote 3/9/21
Anche se noi non volessimo crescere e volessimo cristallizzare il tempo nel momento in cui siamo felici, le cose intorno a noi inevitabilmente cambiano, quindi anche ciò che cerchiamo di scolpire nella pietra subisce il mutare del tempo. Sempre spunt...Continua
Holmes
Wrote 2/1/21
Io Zerocalcare l'ho sempre adorato, ma a questo giro mi ha lasciato un po' perplesso. Devo essere sincero: si ride poco, e più che la riflessione di una generazione messa alle strette dallo scorrere del tempo, ho visto le paturnie di chi non vuole us...Continua
SPOILER ALERT
nemmeno pessimista fino in fondo

Libro generazionale in cui non mi ritrovo per nulla. Non fa ridere, è noioso, tutta questa introspezione che palle. E' triste, poca ironia e la cosa peggiore è che ha pure un finale ottimista.

UtopicAle
Wrote 6/30/20
Sempre piacevolmente concreto ...
Sempre piacevole, a volte forse un po' cinico ma, mai banale diretto e ... ne viene fuori uno "zeroca vincente"... che funziona. Lo consiglio sempre, a maggior ragione in questo periodo dove l'ombrellone, anche se quest anno forse un po meno, è dietr...Continua
IL CONFRONTO COL CHI NON CE L'HA FATTA

Zerocalcare ha successo e si confronta coi suoi amici storici che non hanno avuto il suo successo e col mondo che cerca sempre di approfittarsi


Pimpa71
Wrote Feb 05, 2018, 10:31
ROSIKOTH il demone dell'ingiustizia Esso vive nel risentimento e nella frustrazione di ciò che secondo te ti spetterebbe ma che non hai. Offre bersagli semplici verso cui dirigere quella rabbia, anche per chi ha la mira scarsa. Ama la pastorizia, all...Continua
Pimpa71
Wrote Feb 05, 2018, 10:29
ARNATH il demone dell'irreversibilità Esso prospera nella paura di tutto ciò da cui non si può tornare indietro. Nasce nella voce tremula di tua nonna alla vista del tuo primo tatuaggio: "E se poi te stufi?" e vive nell'ansia di espressioni come PER...Continua
Luigi De Rosa
Wrote Nov 25, 2017, 17:11
I bandi sono la più grossa spada di Damocle mai partorita dall'Occidente! Fuggite, sciocchi!
Pag. 40
Luigi De Rosa
Wrote Nov 25, 2017, 17:04
Allora. Il sacro router non deve mai rimanere incustodito- La password del WI FI è vendettapermegavideo.
Pag. 35
Luigi De Rosa
Wrote Nov 24, 2017, 18:19
E' come se Di Caprio le avesse detto così a Rose: Be', Rose, sta barca sta affondando. Io vado, m'hanno tenuto un posto su una scialuppa. Ti aggiungo su Facebook appena arrivo, così non ci perdiamo, eh_
Pag. 17

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add