Mama Tandoori

Voto medio di 472
| 100 contributi totali di cui 95 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ernest ha quasi trent’anni: è un normale ragazzo olandese di origini indiane. Ma la sua vita nasconde un dettaglio imbarazzante: la temibile mamma Veena. Approdata in Olanda da Bombay nel 1969 con due valigie piene di sogni e gioielli, Veena ha sposa ...Continua
LadyMO
Ha scritto il 27/03/17

Una mamma ... da paura: organizzatissima, risparmiosa rigidissima. Racconto spassoso della sua famiglia, in una vita e ... due valige

Marta
Ha scritto il 27/01/17
Mama Tandoori (2010)
Divertente, anche commovente, ma non riesco a superare l'imbarazzo per come questo libro danneggi non tanto la madre, quanto il padre, che è un ricercatore accademico con pubblicazioni. E comunque è scorretto raccontare vita morte e miracoli di tutti...Continua
cotoletta
Ha scritto il 27/07/16

Ne bello ne brutto. Semplicemente si legge, anche se ti chiedi perchè l'autore abbia sentito l'esigenza di scrivere un libro sulla sua famiglia. Di tutti i personaggi strampalati di una cosa sono certa... una mamma così nessuno la vorrebbe :D

_Honey_ (!)
Ha scritto il 17/10/15
Oltre il ricordo sublime del pollo tandoori e qualche sorriso strappato, niente più. "Purtroppo non sempre riusciamo a essere quello che desideriamo. Molto più spesso siamo l'altro, l'ombra, l'invisibile, la speranza svanita. E se per una volta sfug...Continua
dovehovistote_b
Ha scritto il 20/06/15

Romanzo godibile di una famiglia "incasinata" dominata dalla mamma indiana.


† Morgana †...
Ha scritto il Aug 18, 2012, 12:27
L'immaginazione è la madre del desiderio. Ma io non seguo le sue orme. Non ne ho il coraggio, neanch'io ho l'animo poetico. Cic, ciac, cic, ciac. Poi il silenzio. Nel paese dove tutto è possibile, si può anche sparire.
Pag. 233
† Morgana †...
Ha scritto il Aug 18, 2012, 12:25
Inventati qualunque cosa, travisa quello che vuoi, cambia tutto. Tutto. Ma non dire che ho smesso di sperare.
Pag. 73
† Morgana †...
Ha scritto il Aug 18, 2012, 12:25
"In lacrime sale sul carro. Non vede le facce delle persone alle quali stringe la mano. Due grandi mari di lacrime sono i suoi occhi. Sente battere gli zoccoli dei cavalli. Parte. Lei getta un grido, non sa che grida, il grido erompe da lei, il mare...Continua
Pag. 71
† Morgana †...
Ha scritto il Aug 18, 2012, 12:24
Purtroppo non sempre riusciamo a essere quello che desideriamo. Molto più spesso siamo l'altro, l'ombra, l'invisibile, la speranza svanita. E se per una volta sfuggiamo al nostro destino, ci trasformiamo pian piano in un ammasso di puntini grigi che...Continua
Pag. 42
† Morgana †...
Ha scritto il Aug 18, 2012, 12:22
Niente e nessuno può far fronte alla smania di acquisti di mia madre. Quando c'è qualcosa in offerta, non sa resistere. E' un impulso più forte di lei, una dipendenza che esige immediata soddisfazione. Una volta era tornata a casa con del cibo per ga...Continua
Pag. 39

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi