Il Manuale di Epitteto non è e non vuole essere un'esposizione organica di un sistema filosofico, ma un agile strumento a disposizione di chi desidera conformare la propria vita ai principi della morale stoica. Secondo Epitteto, la realtà che ci circ ...Continua
Saggezze antiche, che ai giorni nostre suonano strane, esagerate, inutili. Poi però tra tutti i precetti del vivere stoico - che sono a mio avviso la parte più folcloristica- trovi l'affermazione che il problema non sono le cose in sè, ma il giudizio...Continua
NChelifer
Wrote 11/22/15
Istruzioni...
Bello, leggero e semplice. Opera rivisitata più volte. Come scritto nelle note, sarebbe essenziale conoscere "le diatribe", ma non lo riesco a trovare. Un prontuario che ognuno dovrebbe portare con sè e rileggerlo ogni qualvolta riaffiora un pensiero...Continua
Angelo
Wrote 8/25/15
"Più che dagli eventi l'uomo è turbato dalla sua opinione degli eventi."
Mi dispiaceva lasciare 'sto libretto senza un commento, snobbato da tutti, in fondo non è così malaccio. Premesso che non sono un grande esperto di filosofia, Epitteto era un filosofo stoico, di quelli che predicavano la non ingerenza delle passioni...Continua
Polideuce
Wrote 3/11/15

Lettura veloce, da rileggere più volte accompagnandolo con le "diatribe".

Francesca
Wrote 9/25/14
E del resto tu non vorrai essere stratego o console, ma un uomo libero

Quando mi sento smarrita tra le cose del mondo è Epitteto che apro per ricordarmi quale via seguire per restare libera.


Cerasi
Wrote Mar 12, 2017, 16:53
Se vuoi progredire lascia perdere ragionamenti di questo tipo: "Se non mi curerò delle mie cose non avrò di che vivere", oppure "Se non punisco il mio schiavo, diventerà un disonesto". E' meglio infatti morire di fame dopo essere divenuto libero dal...Continua
Pag. 15
Starlight
Wrote Aug 01, 2012, 06:35
Se uno ti viene a dire che un tale parla male di te, non cercare di difenderti, ma rispondi: "Senz'altro costui ignora gli altri miei difetti, altrimenti non avrebbe parlato solo di questi."
Pag. 43
Starlight
Wrote Aug 01, 2012, 06:33
"Ma è un cattivo padre". Forse che per natura ti spettava un padre buono? No, semplicemente un padre.
Pag. 35
Starlight
Wrote Aug 01, 2012, 06:32
Se qualcuno affidasse il tuo corpo al primo che incontri, ti adireresti; eppure tu che affidi la tua mente al primo che capita, di modo che, se questi ti insulta, essa ne è turbata e sconvolta, non te ne vergogni?
Pag. 31
Starlight
Wrote Aug 01, 2012, 06:31
Come può chi non bussa alla porta di qualcuno ottenere le stese cose di chi lo fa? O chi non sta dietro a qualcuno rispetto a chi lo fa?
Pag. 27

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Wrote Jun 13, 2016, 16:23
188 EPI/29 16933 Letteratura Greca

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add