Margherita Dolcevita

Voto medio di 6469
| 819 contributi totali di cui 645 recensioni , 172 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
Margherita Dolcevita è una ragazzina allegra, intelligente e appenasovrappeso, con un cuore che di tanto in tanto perde un colpo. Vive con la famiglia fra città e campagna. Un giorno, davanti alla sua casa, spunta, come un fungo, un cubo di vetro ner ...Continua
Luisellabi
Ha scritto il 14/12/18

primo libro che leggo di Benni, mia figlia e suo marito si sono appena trasferiti e mi hanno lasciato i loro libri.
E' scritto in modo semplice ma tocca temi importanti, l'ho letto con piacere.

zombie49
Ha scritto il 07/10/18
Raccontino social- ecologico condito all'aceto
Margherita, quattordicenne grassottella e un po’ sfortunata, vive con la famiglia in una casetta al confine tra città e campagna. Non ama la scuola e non lega molto con i coetanei: preferisce fantasticare e i suoi compagni sono il cane Pisolo e un’am...Continua
TheBluE
Ha scritto il 22/07/18
Chi mangia cioccolato
《Una gigantesca unica ragione divideva il mondo in quelli che l'avevano, cioè tutti , e gli altri , cioè tutti.》 La domanda che ti accompagna durante la lettura è: come andrà a finire? Il filo conduttore dell'intero racconto è il mistero che pur sott...Continua
Miriam Davì
Ha scritto il 10/06/18
"Margherita Dolcevita" racconta la storia di questa quindicenne e della sua semplice ed umile famiglia: il padre Fausto "avvocato difensore degli oggetti", la madre Emma che prepara piatti dai nomi originali ("Polpettone Yesterday" o "Lasagne aspetta...Continua
Luca Barbanti1992
Ha scritto il 19/04/18
null
Stefano Benni racconta la storia di una ragazzina particolare, paffuta, con una spiccata fantasia e della sua famiglia, composta da membri altrettanto bizzarri e grotteschi, e dello stravolgimento totale che affrontano dall'arrivo di nuovi vicini. Ho...Continua

Ulysse78
Ha scritto il Jun 30, 2018, 13:22
Quei signori e signore e ragazzi e ragazze seduti, tutti avevano ragione. E parlandone, si rafforzavano in questa loro certezza. [...] Una gigantesca, unica ragione divideva il mondo in quelli che l'avevano, cioè tutti, e gli altri, e cioè tutti.
Pag. 62
Aurora
Ha scritto il Mar 27, 2018, 10:41
Puoi credere che quegli anni fossero soltanto difficili, oppure che siano stati gli anni peggiori della storia del mondo. In cui il mondo invecchiò di colpo. E prese della vecchiaia l'egoismo e la disperazione, non la saggezza e la generosità.
Pag. 202
Aurora
Ha scritto il Mar 27, 2018, 10:35
Una gigantesca, unica ragione divideva il mondo in quelli che l'avevano, cioè tutti, e gli altri, e cioè tutti. E io, che sentivo di non avere ragione, cosa avrei fatto?
Pag. 62
Aurora
Ha scritto il Mar 27, 2018, 10:30
Ma ora che il mio cuore storto dovrà correre al ritmo dell'amore, cosa accadrà?
Pag. 54
Aurora
Ha scritto il Mar 27, 2018, 10:28
Ma insomma, ho pensato, quasi tutti i film e la tivù e i giochi per ragazzi ci invitano a ridere e stare allegri, così poi vediamo le puntate successive e compriamo i gadget. Però a scuola non possiamo ridere un minuto. La morale è: non dobbiamo ride...Continua
Pag. 23

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Cristina & Vittorio
Ha scritto il Dec 06, 2018, 12:29
Biblioteca...
Ha scritto il Dec 11, 2015, 11:23
Collocazione : NR 312 (2 copie)

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi