La signorina Mollie Jeffrey è una ragazza tranquilla, capelli biondi, occhiali con la montatura di corno e abiti che non danno nell'occhio. Si è trasferita da poco a Manchester, dove lavora alla biglietteria del cinema Roxy. Un anno fa era Marion Hol ...Continua
Francy Morelli
Ha scritto il 05/01/19
Non scontato per chi ha visto il film!
Non pensavo che il maestro del brivido Alfred Hitchcock avesse utilizzato un libro per la sceneggiatura di Marnie. Ebbene mentre leggevo mi scorrevano le scene di Sean Connery e di Tippi Hedren per l'intera lettura, la fine è diversa dal film, ma no...Continua
Helterskelter1302
Ha scritto il 11/02/17
Veramente bello! Avendo visto già il film conoscevo la storia,anche se devo ammettere che la parte del colpo di scena mi è piaciuta di più nel film ; nel libro l ho trovata un po' troppo frettolosa. Ma,a parte questo, ed a parte il fatto che ,in alcu...Continua
Claudio Questa
Ha scritto il 06/01/17

Ipnotico, coinvolgente, lessicalmente ricco: ottimo spunto per uno dei capolavori di Hitchcock più sottovalutati.

Claudio Questa
Ha scritto il 05/01/17

Ipnotico, coinvolgente, lessicalmente ricco: ottimo spunto per uno dei capolavori di Hitchcock più sottovalutati.

icaro dice no al...
Ha scritto il 25/05/16

paro, paro, ma diverso...grande Hitch ma anche grande Graham


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi