Menzogna e sortilegio

Voto medio di 749
| 98 contributi totali di cui 91 recensioni , 7 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Scritto subito dopo la seconda guerra mondiale, la Morante con questo romanzoha iniziato il suo lungo percorso letterario. "O impareggiabile prosapia! Miamadre fu una Santa, mio padre un granduca in incognito, mio cugino Edoardo unras dei deserti d'o ...Continua
Pessssssoa
Wrote 6/27/18
superba ed immobile
Ho dato 2 stellette e mezzo… il mio giudizio sta a metà… trovo la scrittura di Elsa Morante superba e la psicologia dei personaggi mai scontata. Eppure…. Eppure siam lettori, non giudici in una competizione letteraria e, più che di lentezza parlerei...Continua
Solomon G
Wrote 6/9/18

Elsa Morante è, per me, uno dei migliori scrittori di tutti i tempi, avendo scritto solo quattro romanzi, tre dei quali sono dei capolavori. Questo è il suo primo lavoro ed è anche uno di quei tre.

E' veramente incantevole questo romanzo della Morante. Un romanzo che pur scritto all'incirca a metà del secolo scorso sembra un romanzo ottocentesco. La storia di tre generazioni viste con gli occhi di Elisa , l'ultima nata , che racconta a partire...Continua
Mario Inisi
Wrote 11/15/16
Di questo romanzo colpisce il titolo e l’incipit che proiettano il lettore in un racconto a metà tra realtà e sogno, tra verità e menzogna, quindi tra certezze e sortilegio. Elsa, con la voce della narratrice Elisa, ci racconta la terribile storia de...Continua
Iniziato per caso in un pomeriggio noioso, non sono più riuscita a lasciarlo, nonostante le sue quasi ottocento pagine. Tre le indiscusse protagoniste femminili di questo "romanzone": Cesira, Anna ed Elisa la narratrice; il tema centrale è l'amore,...Continua

Antonio Di Leta
Wrote May 30, 2018, 16:00
"In queste notti di veglia, al posto dell'antica menzogna ho una nuova compagna: la memoria. Trascorro l'intera notte a ricordare eventi passati. Non soltanto il mio passato, e in particolare l'infanzia, e l'ultimo anno vissuto coi miei parenti, che...Continua
arturodel@msn.com
Wrote Mar 12, 2016, 17:49
Ogni relazione affettuosa, anche la più temeraria, conosce dei colpi da cui deve guardarsi, voglio dire delle parole che vanno taciute, degli argomenti che non bisogna evocare.
Pag. 261
Emilian080
Wrote Mar 10, 2016, 16:00
Chi fugge per amore non può trovare quiete nella solitudine.
Pag. 20
Matilde B.
Wrote Jul 02, 2014, 08:45
Fu così che, sulle soglie appena dell'adolescenza, per troppo amore io diventai misantropa.
Pag. 20
Matilde B.
Wrote Jul 02, 2014, 08:43
L'estate era sul declino; ma io, fatta sensibile e morbosa da straordinarie commozioni, tendevo ancora ogni mio pensiero, come bandiera che proceda contro vento, verso la torrida stagione che mi lasciavo indietro, e che aveva sconvolto la mia fanciul...Continua
Pag. 17

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add