Meridiano di sangue

o Rosso di sera nel West

Voto medio di 1617
| 305 contributi totali di cui 264 recensioni , 40 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
A metà Ottocento, al confine tra Messico e Stati Uniti, una banda di killers professionisti annienta tutto quello che trova sul suo cammino. Un ragazzo del Tennessee, fuggito di casa, si unisce a una banda di cacciatori di scalpi. La banda ha un rego ...Continua
FBat
Wrote 9/20/20

momenti di lirismo e riflessione filosofico-cosmica alti, ma che gran fatica da leggere. i dettagli della trama risultano peraltro incomprensibili. ma comunque il concetto generale passa.

Gian Luca
Wrote 9/2/20
SPOILER ALERT
Traumatico
Una discesa all'inferno guidati da un Virgilio-McCarthy impietoso come sempre. Da decenni ormai il cinema ci aveva abituati alla narrazione di un western lontano anni luce da John Ford. La narrazione di questo romanzo destabilizzante ci porta molto o...Continua
Samuele
Wrote 7/7/20
La miglior descrizione di "Meridiano di sangue" di Cormac McCarthy la dà il Giudice Holden nelle ultime pagine del romanzo - e lo decontestualizzo perché sta parlando di tutt'altro: "il destino di ogni uomo è grande come il mondo che abita, e contien...Continua
eddy64
Wrote 4/19/20
Western cupo e violento come pochi.
Un western dall'impianto classico, che si trasforma in un viaggio allucinante, un incubo senza fine, cupo e violento. Metà ottocento, un ragazzo fugge a quattordici anni dal Tennessee dalla miseria e da un padre violento e vagabonda fino al Texas dov...Continua
Chiattiva
Wrote 3/19/20
Non un cedimento stilistico, nessuna misericordia per questo romanzo feroce dove un esercito macilento di moderni crociati – un carnevale di apostoli del terrore capeggiati dal realmente esistito Glanton – miete vittime in una sarabanda di sangue e d...Continua

Cozzataddeo
Wrote Oct 02, 2017, 19:15
Nella neutra austerità di quel terreno, tutti i fenomeni erano affidati a una strana uguaglianza, e nessuna cosa, né un ragno, né una pietra, né un filo d'erba, poteva vantare diritto di precedenza. L'assoluta visibilità di questi oggetti snaturava l...Continua
Cozzataddeo
Wrote Oct 02, 2017, 19:14
Uno aveva dipinto di rosso cremisi la testa del suo animale, e le facce di tutti i cavalieri erano ricoperte da pitture così sgargianti e grottesche da trasformare la cavalcata in una brigata di clown di mortale allegria, e tutti ululavano in una lin...Continua
Cozzataddeo
Wrote Oct 02, 2017, 19:14
[...] contro l'orizzonte balenante le montagne si stagliavano dure e nere e livide, distanti e aliene come terre la cui vera geologia non era la pietra ma la paura. Il tuono si avvicinava da sudovest e i lampi illuminavano il deserto tutt'intorno, az...Continua
La Biblioteca...
Wrote Nov 05, 2016, 16:11
http://www.solidfiles.com/v/enPxP2wZRxRqX Password: cormac
Kobayashi
Wrote Aug 12, 2016, 18:52
... e sopra lo scalpitio di tutti quegli zoccoli non ferrati si sentiva anche lo zufolio della quena, un flauto ricavato da ossa umane. Nella brigata qualcuno aveva cominciato ad arretrare sul cavallo e qualcun altro a girare in tondo confusamente, q...Continua
Pag. 55

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

La Biblioteca...
Wrote Nov 05, 2016, 16:10
http://www.solidfiles.com/v/enPxP2wZRxRqX Password: cormac

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add