Pur di vedere accasata la terzogenita Alexandra, bellissima e impetuosa, il barone Constantin Rubliov ha combinato con l'inganno il suo matrimonio con il figlio del vecchio amico Simeon Petroff, morto da anni. Il barone è ben cosciente che per la fig ...Continua
Romanticamente...
Ha scritto il 15/10/18
«Anna, amore mio, quel “tesorino”, come la chiami tu, ha venticinque anni suonati. È un po’ troppo grande per le follie cui abbiamo appena assistito. Lo sai meglio di me. A quest’ora dovrebbe essere già sposata e madre di una nidiata di bambini. Le...Continua
Mauser
Ha scritto il 30/03/15
La Lindsey in uno dei suoi libri migliori
Johanna Lindsey è, secondo me, un'autrice scostante, non so se dipenda dai soggetti, da quanto la fanno scrivere per contratto o banalmente dall'ispirazione, ma certi suoi libri sono noiosi e banali e altri molto belli e coinvolgenti. Dopo molti tent...Continua
alidiseta
Ha scritto il 17/07/12
SPOILER ALERT
Ammetto di aver cominciato il libro molto prevenuta. L'unico libro della Lindsey che avevo letto era Cuori Incatenati e lo considero uno dei libri più brutti che mi sia mai capitato di leggere. In breve la trama: il barone Constantin Rubliov è ormai...Continua
Emmaali
Ha scritto il 26/01/12

Carino, era un pezzo che non leggevo la Lindsey al suo meglio: ultimamente l'ho sempre trovata noiosetta, infatto ho perfino abbandonato un suo libro a metà....

Cristina Contilli
Ha scritto il 19/09/11
SPOILER ALERT
«Adesso non credo che potrei fare a meno del matrimonio... o di te. Ignorarti, dolcezza? Credo che mi sarebbe più facile smettere di respirare.»

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi