Voto medio di 1326
| 245 contributi totali di cui 228 recensioni , 16 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Siamo tra la fine degli anni Sessanta e l'inizio dei Settanta. La Guerra Fredda è terribilmente calda e la rivoluzione sessuale con la sua invasione di minigonne non contribuisce ad abbassare la temperatura. In una Cambridge agitata dai primi ferment ...Continua
mafalda0250
Ha scritto il 08/06/19
SPOILER ALERT

Solo alla fine c’è un colpo di genio di tali proporzioni da far rivalutare un romanzo piatto e noiosetto, molto lontano dal miglior McEwan.

#theansweris42
Ha scritto il 19/05/19
SPOILER ALERT
Spoiler Spoiler Spoiler Spoiler Spoiler Spoiler Spoiler Spoiler....ok... Si vede nulla? Allora comincio: Quindi...tutto il libro non è altro che il romanzo scritto da Haley? Scrittore e personaggio insieme...il tutto però fuoriuscito dalla penna...Continua
Tulip67
Ha scritto il 05/05/19
Miele
Premetto che ci sono altri romanzi di McEwan che mi hanno maggiormente conquistato ma non posso non valutare anche questo come ottimo sia nelle tematiche affrontate che nello stile. L'incipit "Mi chiamo Serena Frome ( che fa rima con plume) e poco m...Continua
The Grand Wazoo
Ha scritto il 03/05/19
Questo romanzo non è ai livelli di Ian McEwan. La conclusione mi ha sorpreso, perché come da tradizione dell’autore, mi aspettavo un finale sorprendente, inaspettato e in genere negativo. Anche in questo romanzo il finale è inaspettato, ma lascia una...Continua
FRAnCeScA
Ha scritto il 10/01/19
mh, insomma. in passato mcewan mi è piaciuto molto, ma in questo caso la mia reazione è parecchio tiepida. le premesse c'erano tutte: una spy story, la londra degli anni 70, la guerra fredda, una storia d'amore tormentata. what could possibly go wron...Continua

Mic
Ha scritto il Mar 26, 2016, 15:16
Ci sono indubbiamente stati dei momenti di fatica nella lettura di questo libro, l'impulso ad andare avanti mi è stato dato dai racconti nel racconto e, fortunamente è andata così perché comunque il libro è assolutamente meritevole. Resta una sensazi...Continua
aura
Ha scritto il Feb 02, 2014, 13:10
[..] c'era qualcosa che da allora negli anni ho notato : l'abisso che separa l'uomo nudo da quello vestito. Due uomini su un solo passaporto.
aura
Ha scritto il Feb 02, 2014, 12:12
Continuavo a leggere nel mio vecchio modo, tre o quattro libri a settimana. Quell'anno era perlopiù roba moderna in edizione tascabile [..]. Mi buttavo su tutto con la mia solita avidità, e poi c'era anche parte di noia, che cercavo di tenere a bada...Continua
Petite Peste
Ha scritto il Jun 23, 2013, 09:12
I romanzi senza personaggi femminili erano un deserto privo di vita.
Petite Peste
Ha scritto il Jun 23, 2013, 09:11
Volevo personaggi in cui potessi credere, e volevo provare curiosità per ciò che avrebbero vissuto.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Naq
Ha scritto il Jul 22, 2019, 14:46
Già mi sfugge la storia... il romanzo di McEwan che ho amato di meno.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi