Miserie di metà vita by Luca Tescione
Miserie di metà vita by Luca Tescione

Miserie di metà vita

by Luca Tescione
(*)(*)(*)(*)( )(2)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
Miserie di metà vita
La poesia di Luca Tescione nasce come equilibrato e delicato punto di riflessione sulla propria esistenza, sulle passioni, che sempre rendono il sangue bollente, e sul disincanto che fin troppo spesso si fa compagno di vita. In questo senso la silloge presentata da Luca Tescione diventa strumentale all'autore per farsi specchio, guardarsi dentro e cercare di trovare il bandolo di una matassa chiamata vita, che non di rado si riavvolge e si conchiude in se stessa. Ma nonostante sia attraversata da una forte tensione emotiva, questa poesia è estremamente delicata, non si lascia attirare nei facili tranelli della autocommiserazione o al contrario di una passionalità eccessiva e fine a se stessa. Invece, con una estrema grazia stilistica Luca Tescione si fa portavoce di un sentire collettivo, per quanto doloroso, un sentire che va a evidenziare le difficoltà dell'esistenza e in particolare il precariato sentimentale di cui tutti soffriamo. Ecco quindi che la sua opera si apre con la denuncia di una fondamentale stanchezza dell'anima, un dolore sordo che sottolinea il senso di inutilità e di fatica di vivere che abbraccia per forza di cose l'umanità intera.
(dalla prefazione)
Community Stats

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publication Date

Mar 1, 2008

Format

Soft and stapled cover

Number of Pages

78

ISBN

8861858260

ISBN-13

9788861858268