Mozart in viaggio verso Praga

di | Editore: Rizzoli
Voto medio di 126
| 15 contributi totali di cui 15 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
In un piccolo gioiello narrativo della letteratura romantica, la storia diMozart diretto con la moglie a Praga per la prima rappresentazione del DonGiovanni. Una riflessione sulla gioia di vivere sovrastata dall'ombra dellamorte.
jonnybegood
Ha scritto il 12/07/16

idilliaco, questo aggettivo sconosciuto

elettra
Ha scritto il 08/03/16
E’ un bellissimo “idillio” scritto con garbo, piacevolezza, gusto per il piacere puro e semplice, per la gioia del vivere spensierato e felice. Ma come in tutti gli idilli tedeschi, che si rispettino, aleggia, soprattutto verso il finale un’ombra ,...Continua
Krokgard @...
Ha scritto il 26/03/12
Racconto assai breve eppure denso di ramificazioni e sottotrame, questo Mozart in Viaggio è un vero e proprio piccolo gioiello, assolutamente godibile (grazie forse proprio all'estrema brevità) nonostante gli anni che si porta sulle spalle - e nonost...Continua
OMERO
Ha scritto il 27/01/12
La novella "Mozart auf der Reise nach Prag"
che e' considerata la piu' bella dell'Ottocento letterario tedesco, e' certamente un piccolo gioiello di equilibrio tra aspetto gioiosi... Cosi' si legge nell'introduzione. Un poco eccessivo, considerando la grandezza e varieta' dell'ottocento tedesc...Continua
bartlebyloscrivano
Ha scritto il 11/12/11
“Nell’autunno dell’anno 1787 Mozart, accompagnato dalla moglie, partì alla volta di Praga, per farvi rappresentare il “Don Giovanni”. Il terzo giorno di viaggio, un 14 di settembre verso le undici del mattino, a poco più di trenta ore da Vienna, la g...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi