Voto medio di 1012
| 106 contributi totali di cui 103 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Edizione speciale per RCS Periodici, supplemento a "OGGI".Il commissario Wallander deve affrontare una nuova dimensione del crimine, un complotto internazionale che opera attraverso la rete informatica.Un romanzo che mette in luce l’inquietante vulne
Andrealade
Ha scritto il 12/08/19
Voto: 6
Mi lascia sempre un po' perplesso il modo in Wallader termina i suoi romanzi. Questa volta però credo che lo scrittore abbia esagerato indugiando sulle speculazioni sociali del suo Paese e tralasciando la spiegazione di alcuni dettagli rimasti quindi...Continua
Hue...
Ha scritto il 19/07/18
SPOILER ALERT
Wallander non ha nemmeno 50 anni...
...e sembra uno di 80.Nel libro aleggia spesso la storia dell'età del commissario.Ma a nemmeno 50 anni uno è già pronto per la pensione????a me questa storia è sembrata tirata per i capelli. Trama avvincente come al solito ma Wallander che si fa pren...Continua
Lilium
Ha scritto il 05/04/18
Wallander
Ottava inchiesta iniziata e terminata nella fredda e ghiacciata Svezia, nella piccola cittadina di Ystad dove un commissario goffo e agile nel contempo astuto e impacciato nelle relazioni private,porta a termine una serie di omicidi. Pochi romanzi al...Continua
Serena
Ha scritto il 02/05/17
Mankell è l'unico scrittore di gialli che sa raccontare la lentezza e la frustrazione di un'indagine ingarbugliata finita apparentemente in un vicolo cieco senza annoiare mai il lettore. Per questo il suo Wallander, poliziotto solitario e senza supe...Continua
McGranitt
Ha scritto il 01/04/17
Qualcosa era finito. Qualcos'altro stava per iniziare.
Ho l'impressione che questo romanzo rappresenti un tassello molto importante nella costruzione del personaggio Wallander, per ciò che egli incontra, ciò che scopre, che subisce, che capisce. La vicenda è intricata ma appassionante, i risvolti sociali...Continua

Petite Peste
Ha scritto il Jun 23, 2013, 09:18
Le mura inviolabili non esistevano solo nei computer. Erano anche dentro di lui. E non sempre sapeva come fare per scavalcarle.
Petite Peste
Ha scritto il Jun 23, 2013, 09:18
Ma la vita non era fatta unicamente di decisioni consapevoli e di piani minuziosi. Nella vita, c'era anche posto per gli imprevisti.
Magrathea
Ha scritto il Jun 04, 2010, 09:10
"--------------------EPILOGO------------------- Questo è un romanzo che si svolge in una terra di confine. Fra la verità, quello che è accaduto, e la finzione, quello che sarebbe potuto accadere. Questo significa che, di tanto in tanto, mi sono pres...Continua
Pag. 517

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi