Nel labirinto

Voto medio di 37
| 8 contributi totali di cui 2 recensioni , 6 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Nei saggi raccolti in questo volume, Kerényi illumina i molteplici aspetti (simbolici, iconografici, letterari, mitici, rituali) attraverso cui prende corpo, così nelle culture preistoriche come in quelle antiche, medievali e moderne, la forma origin ...Continua
ClaraSilva
Ha scritto il 01/09/10
Il labirinto non è un edificio, è un percorso che si danza: un meandro o una spirale che dalla vita alla morte si stringe, fino ad un centro dove una dea, fanciulla sacrificata, signora degli inferi, richiede una svolta per tornare dalla morte alla v...Continua
LucaS
Ha scritto il 16/02/08
Dev’essere duro il mestiere del mitografo. Raccogliere microscopici dati storici di epoche lontanissime e doverli utilizzare entro un quadro concettuale vastissimo.Voler trattare con rigore questa attività rischia di essere piuttosto noioso per il le...Continua

Artemisia
Ha scritto il Nov 12, 2013, 11:40
Caverne ed edifici a labirinto indicano qualcosa di mortale. La danza del labirinto, quella delle “gru”, indica qualcosa che va oltre la morte. Le altre forme in cui si esprime questo stesso rapporto tra vita e morte (...) non solo accentuano l’idea...Continua
Pag. 66
Artemisia
Ha scritto il Jun 02, 2013, 21:06
"Questo labirinto rappresenta simbolicamente il nostro mondo: largo per coloro che vi entrano, molto stretto invece quando si voglia uscirne. Così a fatica riesce a tornare alla dottrina della vita chi è prigioniero del mondo, schiacciato sotto il pe...Continua
Pag. 52
Artemisia
Ha scritto il May 31, 2013, 15:51
[...] "quel che conta" giunti là dove risiede l'ineffabile (l'arreton che è il Mostro-Minotauro) ed anche la dea che presiede a quel misterioso centro del labirinto, è "svoltare, cambiare il senso della marcia: ed è questo per l'appunto il ritorno in...Continua
Pag. 25
Artemisia
Ha scritto il May 31, 2013, 15:46
E non senza ragione anche Mircea Eliade ha spesso assunto il labirinto a pietra di paragone e schema ermeneutico, oltre che euristico, per la propria vita e la propria opera: "Un labirinto è la difesa a volte magica di un centro, di una ricchezza, di...Continua
Pag. 18
Artemisia
Ha scritto il May 31, 2013, 15:43
La linea infinita della nascita-morte-rinascita, che del labirinto costituisce l'idea portante, è anche il supporto figurale della sapienza misterica ribadita da Kerényi. Espressione filosofica, figurativa, di danza o di segno, sono soltanto successi...Continua
Pag. 17

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi