Nel silenzio delle nostre parole

Voto medio di 37
| 7 contributi totali di cui 5 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Il vincitore della prima edizione del Premio DeA Planeta, creato da DeA Planeta Libri e assegnato il 15 aprile 2019.Non c'è morte che non presupponga una rinascita. Imparare a decifrarla può dare un senso a tutto ciò che resta. Persino alla cenere."È ...Continua
Angebet
Ha scritto il 22/07/19
Ingredienti: un incendio notturno in un condominio berlinese, l’ultima giornata di vita di alcuni suoi abitanti, 4 donne di nazionalità diverse che il destino avvicina in una tragedia, il giorno dell’anniversario per ricomporre nuove vite sulle macer...Continua
Jack
Ha scritto il 09/07/19
Libro che mi ha davvero stupito, scrittura fluida e lettura molto veloce, narrazione non delle mie preferite ma ben bilanciata. “Nel silenzio delle nostre parole”, perché a volte il silenzio è più importante di mille parole, in questo caso direi di...Continua
Silverbaby
Ha scritto il 28/06/19

Tanto triste quanto bello. Se si decide di iniziare a leggere questo romanzo, sono necessari almeno due pacchetti di fazzoletti a portata di mano.

Layura
Ha scritto il 10/06/19
Meritatamente vincitore del premio Dea Planeta, questo romanzo ispirato alla storia dell'incendio alla Grenfell Tower di Londra, si svolge invece a Berlino, città altrettanto cosmopolita e multiculturale. Nel condominio di Kreuzberg, teatro della sto...Continua
covadonga
Ha scritto il 08/06/19
In un appartamento disabitato di un condominio berlinese ha inizio un cortocircuito. Una flebile fiammella destinata a divorare tutto ad insaputa degli altri inquilini. La storia si svolge in tre parti: a poche ore, durante e dopo l'incendio e ruota...Continua

Tiziana Ro
Ha scritto il Jul 01, 2019, 07:48
Non c è morte che non presupponga una rinascita. Imparare a decifrarla può dare un senso a tutto ciò che resta. Persino alla cenere.
Pag. 253
Tiziana Ro
Ha scritto il Jun 28, 2019, 18:50
... esistono dolori necessari a ricordarti dove ti trovi e in quale direzione stai andando, e dolori del tipo opposto, capaci di farti perdere l'orientamento
Pag. 111

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi