Nero.

di | Editore: Camunia
Voto medio di 502
| 34 contributi totali di cui 34 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
ermetico
Wrote 4/11/21
SPOILER ALERT

"Spenalzo"... dov'è che avevo letto questo nome? Ah già, nel racconto "Quante volte tornerai". Chissà che per capire "Nero" bisogna tenere in considerazione la trama di "Quante volte tornerai"...

Noir introversivo
L'intera opera di Sclavi è ammantata da una perenne coltre di malinconica depressione (o malinconia depressiva). L'autore, come spesso accade in letteratura, getta su carta i suoi demoni personali, utilizzando l'horror, il macabro e il grottesco come...Continua
Elsa
Wrote 4/15/17

Sarebbe un romanzo?

Romanzo particolare e, proprio per questo, genuinamente sclaviano. D'altra parte particolare è praticamente tutto quello che ha scritto Sclavi. Strano, straniante, diverso dalla massa, allucinato e divertente, a tratti grottesco (MOLTO grottesco), co...Continua
Videorecensione

https://www.youtube.com/watch?v=ZDJk2BAnrl0&feature=youtu.be


- TIPS -
No element found
Add the first quote!

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add