Nessun paradiso by Enrico Piscitelli
Nessun paradiso by Enrico Piscitelli

Nessun paradiso

by Enrico Piscitelli
(*)(*)(*)(*)( )(10)
5Reviews0Quotations0Notes
Description
In Italia la dittatura democratica è ormai manifesta. Tutti, o quasi, hanno la tessera del partito unico, ed esiste solo una piccola frangia di dissidenti, tollerata dal Potere. Quando, all'improvviso il Capo del partito viene ucciso, mentre tutto il Paese si ferma per assistere ai suoi funerali - in diretta televisiva - uno dei dissidenti è costretto a partire per Venezia, per incontrare il direttivo di questi pochi inutili pacifisti e tentare di capire la verità. Fra le calli e i ponti della Laguna, tra il Guggheneim e il Ghetto novo, fra rivoluzionari da bar e agenti governativi, l'unica vera scoperta è che il Potere è inevitabile. Che le rivoluzioni sono impossibili, e solo l'Amore - il concetto, l'idea, la speranza - va difeso. Fino alla fine.
Community Stats

Have it in their library

Is reading it right now

0

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publication Date

Sep 1, 2011

Format

Paperback

Number of Pages

104

ISBN

8895731271

ISBN-13

9788895731278