Neve di primavera

Voto medio di 803
| 141 contributi totali di cui 125 recensioni , 13 citazioni , 1 immagine , 2 note , 0 video
La storia è ambientata in Giappone dopo la guerra russo-giapponese, negli anni che precedono la prima guerra mondiale, e il contesto è quello dell'alta società, convenzionale e tradizionalista ma attratta anche dalla moderna civiltà anglo-occidentale ...Continua
ikkoku
Wrote 4/10/20
Incontri e scontri tra religione, tradizione ed occidentalizzazione
Primo capitolo della quadrilogia “Il mare della fertilità”, ultima opera (in tutti i sensi) che porterà il pensiero di Mishima, e l’uomo stesso, al più tragico degli epiloghi esistenziali. - Entrare in Mishima ma, allargando il campo, nella letteratu...Continua
Andrea
Wrote 3/21/20
Poesia cristallina.
L'oceano moriva lì, davanti al suo sguardo. Mentre contemplava l'ultimo slancio di ogni onda prima di venir assorbita dalla sabbia, l'ultimo impeto di quella potenza sovrana levatasi dalla notte dei tempi, si sentiva soggiogato dal pathos di tutto ci...Continua
Incipitmania
Wrote 10/16/19
Incipit

Allorché a scuola la conversazione cadde sulla guerra russo-giapponese.....
http://www.incipitmania.com/incipit-per-autore/aut-m/mishima-yukio/neve-di-primavera-yukio-mishima/

Gauss74
Wrote 9/2/19
Non è affatto difficile incontrare autori di cultura giapponese sulle nostre librerie: su tutti Murakami, o Ishiguro, o Banana Yoshimoto; il punto è che nella maggior parte dei casi si tratta di opere che hanno subito un più o meno pesante processo d...Continua
una sorta di tragica maestà ( p.6 ) questa luce pervadeva tutta l'immagine, impregnandola di un sentimento di dolore ineffabile ( p.6 ) a disagio per il ruolo assai modesto che i suoi antenati avevano svolto sino ad epoca recente ( p.7 ) sembrava un...Continua

Cadence
Wrote Mar 05, 2015, 10:02
Credeva in una sola verità, quella di vivere soltanto per "emozioni" inarrestabili, insensate, che si animassero al pensiero della morte,che si infiammassero di fronte al decadimento,senza meta nè conseguenze
Pag. 18
Hafufu
Wrote Mar 10, 2014, 14:15
[...] Dopo essersi rapidamente liberata dal tumulto dei propri sentimenti, l'ultima piccola frangia dell'onda si univa alla superficie piatta e umida della sabbia, per retrocedere poi di nuovo verso il mare nel momento in cui dava vita a una pallida...Continua
Pag. 187
Satoko
Wrote Mar 26, 2012, 13:47
Kiyoaki traeva sollievo dalla pace mentale che scaturisce da una perdita. Nel segreto di sé, all'apprensione di perdere qualcosa preferiva la realtà della perdita stessa. Satoko per lui era perduta, e di questo era pago. Giacchè ormai aveva imparato...Continua
Matteo C.
Wrote Sep 03, 2011, 22:37
"Sono rimasto solo. La sete della passione. La maledizione del destino. L'infinito vagabondare del cuore. Desideri senza prospettive... Piccoli inebriamenti dei sensi. piccole menzogne dette a me stesso... Il rimpianto per il tempo e per le cose perd...Continua
Pag. 288
Matteo C.
Wrote Aug 20, 2011, 00:07
"Non è ora di tornare a casa?" Le parole di Satoko erano davvero troppo coerenti. "Sta nuovamente cercando di farmi fare quello che vuole lei!" Mentre così pensava, Kiyoaki si lasciò sfuggire l'occasione per contraddirla. Se si fosse rifiutato, i dad...Continua
Pag. 83

Zeno
Wrote Oct 25, 2018, 20:59
Copertina
Copertina
Copertina mia

Biblioteche...
Wrote Apr 28, 2016, 15:36
895.6 MIS 17409 Ultimi Arrivi
Biblioteca...
Wrote Apr 05, 2016, 09:38
895.6 MIS 17409

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add