Nostalgia dell'ombra

Voto medio di 3
| 3 contributi totali di cui 3 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
"Nostalgia dell’ombra" è la cronaca della nascita di un killer nel Messico violento dei nostri giorni. Il libro si apre a Città del Messico, con la consegna a Ramiro, sicario al soldo di un uomo d’affari, di una busta contenente le generalità della s ...Continua
Claudio Morandini
Ha scritto il 26/01/13
“Nostalgia dell’ombra”, il primo romanzo del messicano Eduardo Antonio Parra a essere pubblicato in Italia (lo presenta La Linea, nell’eccellente traduzione di Angela Masotti), è la storia della formazione di un killer in un Messico pervaso di violen...Continua
Angelo Ricci
Ha scritto il 20/12/12
Territori di sangue, luoghi di morte, scenografie metropolitane che si (con)fondono nel giallo di un deserto che riporta nomi bolaniani come Sonora, Mexico City, Monterrey, Sinaloa. Buchi neri che fanno da sfondo a quella irrimediabile, definitiva e...Continua
10righedaiLIBRI
Ha scritto il 09/12/12
prime 32 pagine del libro
http://www.10righedailibri.it/prime-pagine/nostalgia-dell%E2%80%99ombra Non c’è niente come uccidere un uomo. La frase gli risuona nella testa e Ramiro sente il calore del sangue sotto la pelle. È l’unico modo per sapere che è valsa la pena venire al...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi