Odi

Epodi

Voto medio di 218
| 9 contributi totali di cui 7 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Orazio canta la singolarità di momenti felici, ritagliati nel tempo e nello spazio, ma nel tessuto dei versi si coglie l'assiduo affanno del tempo che fugge, l'ansia dell'ignoto rimossa in una strenua valorizzazione del presente, un senso costante de ...Continua
Aiace T.
Ha scritto il 05/01/16
Finchè i lupi odieranno gli agnelli e Orione i marinai...

Impagabile! Attualissimi gli argomenti trattati: la politica, la guerra, la corruzione. E poi l'amore, la bellezza, la senilità, i ricordi. Sembra scritto ieri.

ScarletSorelStardust
Ha scritto il 12/08/14

Mi riservo di dare la quinta stellina per la traduzione di Mandruzzato, che a volte si perde un po' per strada; per mio gusto, preferisco una traduzione che aderisca di più all'originale.
Orazio è sublime.

Il Saggiatore
Ha scritto il 13/02/11

La traduzione poetica di Mandruzzato in molte parti non mi convince, così come le note di commento ai componimenti: reputo invece ottima la breve introduzione di Traina.

Asclepiade
Ha scritto il 04/07/10
Orazio è il mio poeta latino prediletto: con le sue Odi faccio come la padrona di casa del Metastasio con lo Stabat Mater di Pergolesi: "La Signora Martines" scriveva il poeta cesareo "l'ha sempre sul gravicembalo, e non ci stanchiamo mai d'ascoltarl...Continua
Sergio Pes
Ha scritto il 14/06/09

Grandissimo Orazio, moderno. Qui tradotto in modo efficace.


~Deccha
Ha scritto il Mar 07, 2010, 09:09
11. [...] Ut melius, quidquid erit, pati! [...] Dum loquimur, fugerit invida aetas: carpe die, quam minimum credula postero.
Pag. 11

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Jun 16, 2016, 09:11
874.01 HOR 15619 Letteratura Greca

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi