Opere - Volume 8

Introduzione alla psicoanalisi (1915-1917)

Voto medio di 462
| 25 contributi totali di cui 24 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video

È sì un'introduzione ma credo servano delle basi ben più solide di quelle di un neofita per comprendere in modo completo ciò che si legge. Nonostante la difficoltà per il contenuto in sé, resta un libro molto interessante.

Meon
Wrote 7/26/17
Il numero 3, bastoni, ombrelli, verghe, alberi, coltelli, pugnali, lance, sciabole, fucili, pistole, rivoltelle, rubinetti, annaffiatoi, fontane, lampade a saliscendi, matite rientrabili, matite, portapenne, lime per unghie, martelli e altri strument...Continua
Un meraviglioso viaggio verso la psicoanalisi. Per tutti.
Libro acquistato dopo aver letto "L'interpretazione dei sogni" e "Psicopatologia della vita quotidiana", per approfondire la dottrina freudiana. Le prime parti riprendono proprio l'analisi dei sogni e degli atti mancati della vita quotidiana, in un c...Continua
Cesare72
Wrote 9/28/15

Libro da leggere, nonostante abbia avuto delle difficoltà a comprendere diversi passaggi dell'autore. Illuminanti i suoi pensieri sulla religione e sull'interpretazione dei sogni.

Holmes
Wrote 7/18/14

Ho la presunzione di identificare un famigerato "grande pensatore" quando, al termine della lettura, la prima domanda che mi faccio è "chissà cosa direbbe oggi". Ecco, Sigmund Freud appartiene a questa ristretta cerchia di menti illuminate.


- TIPS -
No element found
Add the first quote!

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Wrote Aug 01, 2016, 15:45
150 FRE 1358 Filosofia e Psicologia

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add