Pan

di | Editore: Adelphi
Voto medio di 352
| 54 contributi totali di cui 43 recensioni , 11 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Pubblicato per la prima volta nel 1894, "Pan" divenne ben presto uno dei libri di Hamsun più amati. Perché è uno dei rari romanzi moderni in cui la natura parla, nella lingua sommessa e sognante della breve estate nordica, del suo chiarore diffuso e ...Continua
Scrittura sublime, incantevole, poetica. (sempre se si è abituati alla letteratura, quella vera, che ti scorre nel sangue e ribolle, nel sangue). Il protagonista in bilico tra l'essere un personaggio disgustoso e un poeta. Un sognatore e un idiota. C...Continua
una scrittura tanto moderna da non sembrare affatto ottocentesca, sicuramente in questo aiutata dall'ottima traduzione. Un'opera magnifica, in cui la natura e l'animo umano si avvertono vicinissimi e si svelano nella loro meraviglia e nella loro crud...Continua
Chantal S.
Wrote 1/19/19
Un'opera delicata e potente, una scrittura eterea, impalpabile ed estremamente raffinata. Si racconta dell'amore impossibile fra il Tenente Glhan ed Eduarda. Glhan "appartiene alla solitudine e ai boschi", il suo Dio è il tutto naturale che non manca...Continua
Enrico75
Wrote 10/25/18
Natura e poesia

Un libro semplicemente meraviglioso, forse quello in cui Hamsun esprime al meglio la sua poetica sulla natura e sui rapporti umani. Consigliato.

Uno stile un po' datato e un linguaggio abbastanza metafisico rendendo pesante la lettura, un po' come avviene in Herman Hesse. Mi ha colpito la comunione del protagonista Glahn con la Natura.


Beatrice
Wrote Apr 14, 2015, 12:15
Cristo aveva un'aureola attorno al capo. Cos'era un'aureola? Un cerchio di botte giallo che poggiava su tre capelli
AK-47
Wrote Jan 09, 2015, 06:57
Te ne stai qui a bruciare la tua vita per una misera scolaretta, e le tue notti sono colme di sogni desolati. E un'aria soffocante ti ristagna intorno al capo, aria fetida, viziata. E intanto il cielo freme dell'azzurro più incredibile e i monti chia...Continua
Kobayashi
Wrote Mar 25, 2012, 14:19
Aveva un aspetto magnifico, traboccava di gioventù e aveva una personalità seducente. Se ti guardava con quel suo caldo sguardo da animale percepivi la sua forza, perfino io la percepivo. Pare che una signora abbia detto: Quando mi guarda sono perdut...Continua
Pag. 167
Kobayashi
Wrote Mar 25, 2012, 14:17
Eva, a volte può essere piacevole farsi trascinare per i capelli. Tanto contorto può essere l'animo umano. Ti possono trascinare per i capelli per monti e per valli, e se qualcuno domanda che cosa stia accadendo, capita che tu risponda estasiato: Mi...Continua
Pag. 125
Suomi
Wrote Dec 28, 2010, 18:33
‎"Spesso una piccola gioia può impadronirsi di te in un giorno di pioggia, spingendoti a ritirarti in te stesso con la tua felicità"
Pag. 1

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add