Poesie politiche

di | Editore: Einaudi
Voto medio di 14
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Swann Guermantes
Ha scritto il 08/01/16

Poesia che lascia il segno, o almeno fa sentire le lacerazioni dell'epoca di cui Brecht scrive. Monumentale.

bartlebyloscrivano
Ha scritto il 01/06/15
Que reste-t-il de nos amours? Un tempo, per dirla con Gaber, qualcuno era comunista. Qualcuno amava Bertolt Brecht. Il drammaturgo, il poeta. Resta qualcosa, spente le braci di quell'incendio? Il miglior banco di prova è la produzione più esplicita....Continua
Coda
Ha scritto il 19/03/15
“(…)/pensate a noi /[più che a voi stessi]/con indulgenza.”
"Ogni anno in settembre, quando comincia l’anno scolastico le donne nelle cartolerie dei sobborghi comprano i libri di scuola e i quaderni per i loro bambini. Disperate cavano i loro ultimi soldi dai borsellini logori, lamentando che il sapere sia co...Continua
Francesco
Ha scritto il 08/02/15
"Non dar credito a nulla, controlla tu stesso!"
Un'antologia in versi politici del grande scrittore bavarese, in cui si toccano temi dalla lotta di classe al capitalismo, dalla guerra e al nazismo. "Elogio dell'imparare" del 1933 è fra le poesie più attuali da ergere a manifesto della vita in cui...Continua
Penelope alla guerra
Ha scritto il 02/02/15
Lode del dubbio
Sono coloro che non riflettono, a non dubitare mai. Splendida è la loro digestione, infallibile il loro giudizio. Non credono ai fatti, credono solo a se stessi. Se occorre, tanto peggio per i fatti. La pazienza che han con sè stessi è sconfinata. Gl...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi