Prima del gelo

Voto medio di 888
| 99 contributi totali di cui 95 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
SPOILER ALERT
Voto: 8
Trama davvero interessante che sviluppa un soggetto fortemente religioso nel sottofondo della società svedese. Pur con qualche concessione all'ispettore Wallander, la vera protagonista della storia è Linda, la figlia oramai cresciuta e pronta ad indo...Continua
Frederic
Wrote 8/22/19

Ancora una volta Henning Mankell si conferma, non un semplice "giallista", ma uno scrittore con la S maiuscola.
Un pó inferiore secondo me rispetto ad altri libri che ho letto di lui, ma si mantiene comunque ad un alto livello.

Panz
Wrote 8/11/19
Non tra i migliori di Mankell, l'ho trovato lento e un po' pesante soprattutto all'inizio in cui l'autore ha dovuto/voluto descrivere la protagonista fin nel suo intimo. La vicenda non ha la profondità e la varietà di altre opere dello stesso autore...Continua
Hue...
Wrote 8/12/18
SPOILER ALERT
Kurt Wallander????ma quando mai.....
....semmai Linda Wallander.Mankell ha fatto una bella furbata e ha preso come pretesto la figlia di Wallander che sulla via di Damasco viene fulminata dalla "vocazione" per fare la poliziotta per scrivere questo libro.Poteva almeno dirlo prima.... Li...Continua
Lilium
Wrote 5/30/18
Prima del gelo
Un'altra indagine ...un altro mistero da svelare. Questa volta i Wallander si duplicano,padre e figlia entrambi capaci di catturare particolari quasi invisibili all'occhio umano in grado di raggiungere quella verità sfuggente e complicata tipica dei...Continua

Petite Peste
Wrote Jun 23, 2013, 09:20
«Non si possono evitare completamente le persone moleste» aveva detto suo nonno. «Sono come le anguille. Si cerca di tenerle a bada ma loro riescono sempre a sgusciare via. Inoltre le anguille si muovono solo quand'è buio. Ciò non significa che le pe...Continua
Petite Peste
Wrote Jun 23, 2013, 09:20
L'inaspettato attendeva chi aveva il coraggio di perdersi. Se si aveva il coraggio di imboccare le strade secondarie, si potevano vivere emozioni precluse a coloro che rimanevano sull'autostrada.
em2009
Wrote Jan 10, 2009, 09:09
meno coinvolgente degli altri suoi libri, il mondo del nord è più lontano e più lontana è la sua riflessione sullo sgretolarsi delle sicurezze dello stato sociale e della società svedese

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

Cristina & Vittorio
Wrote Dec 06, 2018, 15:15
SCAFFALE A.4

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add