Quelli che però è lo stesso

di | Editore: Laterza
Voto medio di 119
| 53 contributi totali di cui 44 recensioni , 4 citazioni , 0 immagini , 0 note , 5 video
«Allora a mia mamma gli dici che c'ho sette. Ok? Promesso? Poi ti giuro che sette me lo merito davvero, anche otto... Va bene prof? Oh, buon Natale, eh! Viè qua, dai, fatte dà 'n bacetto!» Una trentenne che mai avrebbe pensato di fare l'insegnante, u ...Continua
Ventieventitre
Ha scritto il 29/07/19
Utile ma paludoso. Un genere da innovare.
Il resoconto - molto vivido - dell'esperienza di una docente precaria in una realtà scolastica (e sociale) ai margini del nostro sistema di istruzione è sicuramente un documento utile a riflettere sulle condizioni in cui si lavora in alcune scuole d'...Continua
Caboto
Ha scritto il 20/03/17
Avvilente

Il ritratto, ben scritto, di una scuola pubblica avvilente. L'autrice si sente sprecata per la docenza nelle superiori e riverbera questa sua insoddisfazione nel sottolineare soprattutto gli aspetti negativi del suo mestiere.

Peregol
Ha scritto il 02/02/15

E' un curioso ed interessante spaccato della realtà scolastica italiana, anche se un po' estremizzato.

Stefano Ventura
Ha scritto il 14/01/13
la scuola oltre il 2.0

estremamente vero, in presa diretta le esperienze vissute di una precaria della scuola. condivido e apprezzo

Fabrizio Chirico
Ha scritto il 05/09/12

ironica e intelligente piacevole lettura


CyberSimo
Ha scritto il Apr 11, 2011, 13:27
[...] mi fissa con qualcosa che sembra ricordare la rabbia, io rivedo me stessa da ragazza, carica di tutto il rancoroso, tenero moralismo dell'adolescenza. Apro le labbra, le chiudo: ogni sillaba stride violenta sul mio senso del ridicolo e sulla mi...Continua
Pag. 75
CyberSimo
Ha scritto il Mar 31, 2011, 09:58
Infrango la legge per una scuola che non mi ha ancora pagato lo stipendio, infrango la legge senza motivi né personali vantaggi, infrango la legge per pigrizia, quieto vivere, per rimanere invisibile e tornarmene a casa tranquilla, perché gli student...Continua
Pag. 32
CyberSimo
Ha scritto il Mar 31, 2011, 09:51
La vita adulta che ho posticipato tanto a lungo, crogiolandomi nel purgatorio dell'ipocondria, delle birrette a San Lorenzo, delle velleità e del faccio cose vedo gente, mi è rotolata addosso tutta d'un colpo, e in fondo sono felice che mi abbia sbat...Continua
Pag. 21
CyberSimo
Ha scritto il Mar 31, 2011, 09:44
[Citando Pasolini] ...occorre essere fortissimi per affrontare il fascismo come normalità... [...] Letto il pezzo, Pasolini finiva per convenire che, in fondo, il fascismo del ragazzo era una risposta, sostanzialmente più simpatica, a quelo che era i...Continua
Pag. 12

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

Patty
Ha scritto il Oct 30, 2017, 17:36
Leggere per non dimenticare XVII parte 5 di 5
Autore:
Patty
Ha scritto il Oct 30, 2017, 17:36
Leggere per non dimenticare XVII parte 4 di 5
Autore:
Patty
Ha scritto il Oct 30, 2017, 17:36
Leggere per non dimenticare XVII parte 3 di 5
Autore:
Patty
Ha scritto il Oct 30, 2017, 17:35
Leggere per non dimenticare XVII parte 2 di 5
Autore:
Patty
Ha scritto il Oct 30, 2017, 17:34
Leggere per non dimenticare XVII parte 1 di 5
Autore:

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi