Quello che non uccide

Millennium Vol. 4

Voto medio di 1149
| 184 contributi totali di cui 175 recensioni , 8 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Da qualche tempo Millennium non naviga in buone acque e Mikael Blomkvist, il giornalista duro e puro a capo della celebre rivista d’inchiesta, non sembra più godere della popolarità di una volta. Sono in molti a spingere per un cambio di gestione e l ...Continua
Bc 06
Ha scritto il 29/09/18
Pessimo. L'unico legame con la trilogia di Larsson sono i nomi dei protagosnisti e l'ambientaizione svedese. Un'operazione puramente commerciale che ha tentato, vanamente, di cavalcare l'onda di un sucesso irripetibile. Trama inconsistente e banale,...Continua
Acquamarina...
Ha scritto il 02/09/18
Quello che non uccide...può devastare di noia

Questo romanzo appare raffazzonato, privo di mordente, frammentario e noioso, francamente noioso.
Siamo ben lontani dalla passione e dal talento di Larsson. Stieg, perchè ci hai lasciato?

Giordano Bruno
Ha scritto il 24/07/18
Insomma

Non proprio così appassionante come i precedenti tre. Lascia poco.

Raph
Ha scritto il 01/05/18
Passabile

Sinceramente pensavo fosse difficile proseguire la saga "con altra mano scrivente", invece devo dire che il libro si fa leggere ed i personaggi ricalcano le personalità dei libri precedenti.

Ghinelli Giorgio
Ha scritto il 04/04/18
non ci crederete ma per me è il migliore della serie millenium. è vero che i personaggi sono già stati ben delineati nei libri precedenti ma questo è stringato, appassionante, essenziale, duro. niente studi sociologici e economici. si va dritto alla...Continua

Meis Adriano
Ha scritto il Nov 12, 2017, 22:43
Quello che caratterizza un essere umano sono le sue contraddizioni. Vogliamo fuggire e restare nello stesso tempo. Non ho mai conosciuto Frans Balder, e forse mi avrebbe considerato un vecchio rimbambito, però so una cosa: tutti noi possiamo contempo...Continua
Pag. 467
Meis Adriano
Ha scritto il Nov 11, 2017, 10:13
A differenza di tanti altri reporter di inchiesta però non era affatto un duro: restava un romantico che continuava a sognare il grande amore e Mikael ed Erika avevano dedicato parecchio tempo ai suoi problemi sentimentali. Le donne erano attratte da...Continua
Pag. 315
Meis Adriano
Ha scritto il Nov 09, 2017, 12:40
Che l'importante non è credere in Dio. Il Signore non è meschino. L'importante è capire che la vita è una cosa seria e ricca. Da un lato dobbiamo apprezzarla, dall'altro cercare di migliorare il mondo. Chi trova l'equilibrio tra questi due poli è vi...Continua
Pag. 195
Mackley
Ha scritto il Apr 23, 2017, 06:58
Pur non avendo nulla a che fare con lo stile dei tre precedenti volumi dell'autore originale, questo nuovo capitolo riesce comunque ad essere abbastanza coerente con il resto della saga. Spero che il nuovo autore continui con un quinto volume.
Io, salvo...
Ha scritto il Apr 22, 2016, 17:00
"Essere vivi, professoressa Sharif, significa non essere del tutto coerenti"

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Clelia49
Ha scritto il Sep 12, 2015, 23:39

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi