Quer pasticciaccio brutto de via Merulana

Voto medio di 3517
| 479 contributi totali di cui 463 recensioni , 15 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Alfredo Animale...
Ha scritto il 12/03/19
depressione grottesca

un giallo come scusa per scherzare su tutto, per prendere tutto e tutti in giro, per non prendersi sul serio o prendersi troppo sul serio, perchè la vita è ridicolmente seria.

Luisellabi
Ha scritto il 10/03/19

dopo due tentavi sono riuscita a finirlo. Penso che più lo rileggi più riesci a capirlo.

MReca
Ha scritto il 10/03/19
Riletto dopo più di venticinque anni, lo ho ri-trovato incredibilmente innovativo e emozionante. Un affresco su Roma e sulla "ggente", di cui Gadda descrive miseria e umanità con una neolingua originalissima e irripetibile. Costruitissimo (altro che...Continua
Daniele
Ha scritto il 01/02/19

Gadda scrive in uno stile unico, accattivante anche se di non immediata efficacia comunicativa. Una lettura impegnativa, una grande soddisfazione averla portata a termine.

Ser
Ha scritto il 25/01/19
.. un divertissement giallo-noir tutt'altro che giocoso in cui il Socratico Gadda da sfogo attraverso i suoi idiomi italioti ad un pirotecnico esercizio linguistico che dissacra impietosamente ogni forma di convenzionalita' e stupitita' borg...Continua

Antonietta
Ha scritto il Feb 08, 2017, 19:40
"Che, nun cià moje, lei?" la sguaiata! "Un par de sorelle? manco quelle?... che ce l'hanno tutti, oggi, se po dì. Che è, ar giorno d'oggi, co tutti sti maschioni che vanno in giro, che nun cià du sorelle da marità? Ce l'aveva perfino quer gran poeta...Continua
Pag. 186
Antonietta
Ha scritto il Jan 28, 2017, 22:39
Da ritta, ove il piano s'infoltiva di abitacoli e discendeva a fiume. Roma gli apparì distesa come in una mappa o in un plastico: fumava appena, a porta San Paolo: una prossimità chiara d'infiniti penzieri e palazzi, che la tramontana avea deterso, c...Continua
Pag. 175
dreistunden
Ha scritto il Dec 31, 2015, 17:42
"La porca, la porca! Ciavemo la porchetta, signori! la bella porca de l'Ariccia co un bosco de rosmarino in de la panza!" ... "Uno e novanta l'etto, la porca!" ... ""Chi prova ciariprova, er guadambio è tutto vostro. La bella porca de li Castelli! L'...Continua
Valentina Carpineti
Ha scritto il Sep 03, 2015, 13:33
Era in una giornata meravigliosa: di quelle così splendidamente romane che perfino uno statale di ottavo grado, ma vicino a zompà ner settimo, bè, puro quello se sente aricicciasse ar core un nun socchè, un quarche cosa che rissomija a la felicità.
Pag. 67
Palomar1960
Ha scritto il Mar 29, 2015, 10:07
L'eternità, medichessa infallante, era già china su di lui. Amorosa lo affissava...
Pag. 262

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Clarita
Ha scritto il Oct 24, 2018, 21:36
Ma perché nun l’hai finito....c’è Ingravallo che se sta ancora ad arrovellà. E poi Ingravallo che tipo massiccio e tutto d’un pezzo. Mitico!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi