Ragazzi di vita

La biblioteca di Repubblica - Novecento, 40

Voto medio di 3379
| 283 contributi totali di cui 262 recensioni , 16 citazioni , 0 immagini , 5 note , 0 video
I ragazzi senza futuro delle borgate romane, che vivono di espedienti rasentando e spesso oltrepassando la soglia del crimine, e che tuttavia incarnano una vitalità primigenia, una sorta di naturale e stravagante eticità capace in qualche modo di pre ...Continua
GG Ciappi
Ha scritto il 25/03/19
Finito a fatica
Riconosco la potenza del libro, dei suoi personaggi e le loro grottesche avventure come puree l'impatto che ha avuto alla sua pubblicazione ma io ho fatto fatica a finirlo.... una lettura svogliata e poco appassionata. Problema mio sicuramente e la m...Continua
Chiara Melli
Ha scritto il 28/02/19
Bellissimo, forse grazie anche alla strepitosa lettura che ne fa Fabrizio Gifuni, con la giustizia inflessione dialettale e le pause e le cadenze messe a dovere. Erano anni che volevo leggere qualcosa di Pasolini, ma ho sempre rimandato intimorita d...Continua
Ennio
Ha scritto il 24/02/19
Molto interessante e particolare lo stile dell'autore, crudo ed essenziale, al punto da farti sentire parte della storia, uno dei personaggi. Storie vere raccontate in un modo naturale, spontaneo, che fanno riflettere su uno spaccato della società ch...Continua
Chiara
Ha scritto il 16/07/18
Quanto deve aver richiesto la stesura di questo romanzo, poetico e guascone al contempo, gloria ed esaltazione del borgataro romano cólto nell’atto quotidiano di vivere la sua tragica, drammatica esistenza dal sostentamento minimo, dal parlato fellon...Continua
Sonovel
Ha scritto il 25/06/18
SPOILER ALERT
Una fotografia cruda e reale delle periferie romane nel secondo dopo guerra. Nessun giudizio, commento o idea imposta dall’autore, ma una cronaca di vita, con momenti molto tragici. Lo chiamerei un libro descrittivo; Pasolini dedica ampio spazio alla...Continua

Alibi
Ha scritto il Aug 04, 2015, 10:47
Gli altri non stettero a cercare tante spiegazioni: erano cose che succedevano.
Pag. 103
Alibi
Ha scritto il Aug 04, 2015, 10:41
"Me pari un reggista" fece, trattenendosi a fatica dallo sbottare completamente a ridere. "A ignorante testa di c...", fece il Riccetto, sentendosi giustamente offeso.
Pag. 111
Kill them all
Ha scritto il Mar 10, 2012, 09:20
accomodandosi la fessa con aria mondana
Pag. 132
Kill them all
Ha scritto il Mar 10, 2012, 09:20
urlando con aria didascalica
Pag. 129
Kill them all
Ha scritto il Mar 10, 2012, 09:20
"Con quell'aria tenera come l'olio,i contorni limpidi delle cose,la tiepidità del venticello in cui c'era come una sonnolenza d'aprile,si aveva l'impressione che fosse un giorno di festa."
Pag. 117

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Katia
Ha scritto il Jan 10, 2017, 12:17
Quinto ginnasio. Il mio primo Pasolini.
Biblioteche...
Ha scritto il Jul 15, 2016, 14:12
853.914 PAS 17268 Letteratura Italiana
Biblioteche...
Ha scritto il Apr 21, 2016, 13:47
853.914 PAS 16739 Letteratura Italiana
Biblioteca...
Ha scritto il Apr 05, 2016, 10:28
853.914 PAS 17268

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi