Resto qui

di | Editore: Einaudi
Voto medio di 1160
| 194 contributi totali di cui 171 recensioni , 20 citazioni , 0 immagini , 3 note , 0 video
Quando arriva la guerra o l'inondazione, la gente scappa. La gente, non Trina. Caparbia come il paese di confine in cui è cresciuta, sa opporsi ai fascisti che le impediscono di fare la maestra. Non ha paura di fuggire sulle montagne col marito diser ...Continua
Roberten73
Ha scritto il 29/06/20
Avete presente quella cosa che viene detta secondo la quale, prima di una morte improvvisa, uno vede tutta la sua vita scorrergli davanti a forte velocità? Beh, §Resto qui§ di Marco Bolzano sembra il viaggio rapidissimo di una mente che ripercorre le...Continua
Valentina
Ha scritto il 18/06/20
Bellissimo

Questo libro ha una storia da raccontare, più d'una in verità. Ben scritto, ben strutturato, da leggere.

Penelope48
Ha scritto il 05/06/20
ReadingChallenge 2020 cat 17 - un libro premiato nel 2019
Premiato con il Bagutta 2019, Google Books dixit. Cronaca di uno stupro fisico e psicologico portato avanti con puntigliosa determinazione dai governi romani dei primi cinquant'anni del secolo scorso. Un paese e una valle di frontiera alle quali sono...Continua
essedi
Ha scritto il 02/06/20

Per non dimenticare le nostre radici.

MrMaatt
Ha scritto il 19/05/20

Asciutto. E rispettoso.


Eleo
Ha scritto il Apr 20, 2020, 16:32
Non può essere un modo di amarsi anche questo? Restare a guardarlo di nascosto, senza per forza mettere su il solito teatrino di matrimonio e figli?
Lara
Ha scritto il Jan 03, 2020, 16:01
Tua nonna era spigolosa e severa, aveva le idee chiare su tutto, distingueva facilmente il bianco dal nero e non si faceva problemi a tagliare con l’accetta. Io invece mi sono persa in una scala di grigi. Secondo lei era colpa dello studio. Considera...Continua
Katia
Ha scritto il Sep 09, 2019, 16:26
http://www.liberolibro.it/marco-balzano-resto-qui-2/
Chiara Barbieri
Ha scritto il Aug 12, 2019, 07:24
Non c'è tempo per fermarsi a dolersi di quello che é stato quando non c'eravamo. Andare avanti, come diceva Ma', é l'unica direzione concessa. Altrimenti Dio ci avrebbe messo gli occhi di lato. Come i pesci.
Pag. 175
Isobel
Ha scritto il May 27, 2019, 23:03
La gente con un dito sulle labbra lascia ogni giorno che l'orrore proceda.
Pag. 68

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Erainvidia
Ha scritto il Jul 03, 2018, 17:02
Storia intensa. Personaggi che si ricordano. Vorresti andare la per vedere con i tuoi occhi la valle.
Erainvidia
Ha scritto il Jul 03, 2018, 17:02
Storia intensa. Personaggi che si ricordano. Vorresti andare la per vedere con i tuoi occhi la valle.
iaiuni
Ha scritto il Mar 23, 2018, 03:48

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi