Schiavi degli invisibili by Eric Frank Russel
Schiavi degli invisibili by Eric Frank Russel

Schiavi degli invisibili

by Eric Frank Russel

Translated by Sebastiano Fusco, Gianfranco De Turris, Contributions by Charles Fort
(*)(*)(*)(*)( )(20)
3Reviews0Quotations0Notes
Description
Due furono le domande che, alle soglie del secondo conflitto mondiale, spinsero Eric Frank Russell a scrivere questo libro: "Se tutti gli uomini amano la pace, perché allora non riescono ad averla?" e "Se esistono razze extraterrestri più progredite dell'uomo, perché non vengono a trovarci?". E questa, ispirata dalle teorie dell'eretico Charles Fort, fu la risposta: "Siamo già stati conquistati, e sono i nostri sconosciuti padroni a fomentare le guerre e a impedire alle altre intelligenze del cosmo di comunicare con noi". Un nucleo di scienziati scopre la mortale verità: il genere umano non è che il bestiame di una razza di invisibili alieni: i Vitoni, esseri di pura energia che si alimentano di emozioni e correnti nervose. È l'inizio di una guerra disperata, poiché il solo pensarli equivale a morire. Pubblicato per la prima volta nel 1939, "Schiavi degli invisibili" è una delle pietre miliari della fantascienza, un thriller metafisico dalle tinte B-movie ancora sinistramente attuale.
Community Stats

Have it in their library

Is reading it right now

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publication Date

2010

Format

Paperback

Number of Pages

255

ISBN

8860632552

ISBN-13

9788860632555