Scusi, per Bologna? Lei bisogna che faccia il giro

Voto medio di 11
| 3 contributi totali di cui 3 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Dopo "Certo che voi di Bologna..." (Pendragon, 2001), un altro libro diGiorgio Comaschi dedicato a vizi, pregi, difetti, aneddoti, storie e ricordidella gente di Bologna. Il titolo allude al classico vittimismo del bolognesedi fronte alle n ...Continua
Silvia Stagni
Ha scritto il 15/07/16
Una serie di racconti che centrano in pieno le peculiarità di Bologna e della bolognesità, la sua simpatia irriverente,la sua affettuosità, il suo gusto e il suo appetito per la vita ma anche le sue contraddizioni,le sue imperfezioni e le sue test...Continua
redderationem
Ha scritto il 13/01/10

Breve raccolta di scritti su Bologna e sulla "bolognesità". Un florilegio pieno di dolcissima e graffiante ironia, con alcuni brani che sono un vero capolavoro.

Sadako
Ha scritto il 05/10/07

Divertente e dissacrante panoramica dei modi di fare e di dire dei bolognesi.
Tragicamente ci si riconosce in tutto, o quasi... ed è il quasi che alla fine preoccupa di più.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi