Sessanta racconti

Voto medio di 2078
| 225 contributi totali di cui 215 recensioni , 10 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
I Sessanta racconti, raccolti nel 1958, costituiscono una vera e propria "summa" del mondo poetico di Dino Buzzati. In una girandola di narrazioni che riescono sempre a sorprendere le aspettative del lettore, vi si trova rappresentata l'intera gamma ...Continua
Maurizio A. R.
Ha scritto il 22/05/19
Premessa obbligatoria: il racconto difficilmente mi entusiasma. Su questo genere sono incorsi in prove ingloriose grandissimi come Simenon e Hemingway, mentre chi ha scritto grandir acconti (Flannery O'Connor) e` poi caduto alla prova del romanzo. Ci...Continua
Aceseo
Ha scritto il 27/04/19

letto 196..., prestito di Donato. Riletto 2011

Yarnspinner
Ha scritto il 07/04/19
Le ansie e le paure di allora sono anche quelle di oggi
Ho dato quattro stelle solamente perchè il racconto non è la forma narrativa che preferisco. Tuttavia ho letto con passione queste sessanta gemme, composte oltre mezzo secolo fa.C'è un po' di Kafka e un po' anche di Borges e, sicuramente, Calvino dev...Continua
Robbe 67
Ha scritto il 06/02/19
Stupendo

Bellissimo. Leggero e profondo, visionario, profetico... E poi l'uso della nostra lingua italiana portato a livelli artistici. Che dire; davvero una bellissima esperienza di lettura.

kovalski
Ha scritto il 14/10/18

" mentre i draghi della notte sopraggiungevano dalle spente caverne d'oriente con la precipitazione di chi teme d'arrivare in ritardo. "


untipoparticolare
Ha scritto il Jan 26, 2018, 12:20
Non esiste, io sospetto, frontiera, almeno nel senso che noi siamo abituati a pensare. Non ci sono muraglie di separazione, né valli divisorie, né montagne che chiudano il passo. Probabilmente varcherò il limite senza accorgermene neppure, e continue...Continua
Pag. 11
Francesca
Ha scritto il Nov 13, 2015, 01:37
"Qui pure la nostra afflizione. Perchè quella è la Rocca del Cielo, il Regno del Trionfo Eterno, l'Empireo, il Divino Eliseo. Ma è anche l'ultima nostra frontiera, che ci sbarra la strada; e noi siamo uomini vivi! Diciamo, con sincerità: una cupola d...Continua
Francesca
Ha scritto il Nov 13, 2015, 01:26
"Era musica nuovissima per lui, e nello stesso tempo scavata nel suo cervello come un'ulcera. Era la strana musica già udita per la via, e poi a casa quella sera. Ma adesso era ancora più libera e orgogliosa, e più potente di volgarità selvaggia. [.....Continua
Francesca
Ha scritto il Sep 19, 2015, 17:09
lui signore del mondo in mezzo alla polvere, come pezzente affamato
Ω
Ha scritto il Jan 31, 2011, 06:19
Un sacrificio non arriverà mai ai piedi di Dio onnipotente se non sarà stato consumato in segreto.
Pag. 558

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi