Anto ha due passioni: il sonno e il lenzuolo di sotto. Vuole imparare a dormire sulla vita che scorre e, di questo, dialoga con il padre. Anto incontra Sonnekj, il vecchio saggio che possiede il sonno assoluto e che gli insegna a diventare un sonnamb ...Continua
Matteo Fumagalli
Ha scritto il 25/07/15

Una parabola onirico-surreale sulla scia di "Siddharta", con i guizzi di beffarda ironia tipici di Rezza.

mucreaciti
Ha scritto il 26/07/13

Potrei dire: vedi "Neve" di Fermine.
Se non fosse che Rezza, Fermine l'ha proprio spazzato via.

BunkerLiz
Ha scritto il 28/04/10

Piccolo poema in prosa visionario e onirico... tutto da leggere e sognare buona lettura

Aforia
Ha scritto il 23/03/10
vota Antonio!

più bello di Neve.

Riccardo Osti
Ha scritto il 11/06/09
Record personale di lettura: meno di due ore! D'altronde "Son(n)o" non mi ha permesso di staccarmi nemmeno un minuto dalla lettura. Esempio brillante di surrealismo moderno: Rezza si conferma un genio del nostro tempo, unendo doti di scrittore origin...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi