Stoner

Voto medio di 7024
| 1.492 contributi totali di cui 1.293 recensioni , 190 citazioni , 1 immagine , 8 note , 0 video
Pubblicato per la prima volta nel 1965, Stoner è stato ristampato dalla New York Review Books nel 2006. Negli Stati Uniti questa seconda uscita ha rappresentato una sorta di fenomeno letterario: il libro ha venduto più di 50.000 copie e gode di un en ...Continua
Harrystuart...
Ha scritto il 30/03/19
Questa è la storia di un professore di letteratura. Dalla nascita in un contesto rurale figlio di agricoltori che lo vorrebbero laureato in agraria, passando per la passione per la letteratura che lo porta a diventare insegnante, un matrimonio infeli...Continua
Julie de Corrençon
Ha scritto il 06/03/19
Dopo tanti dubbi, ho iniziato a leggerlo e ho capito che cosa intendono quelli che dicono: "Non succede nulla, ma è un libro bellissimo". Lo è, infatti, perché racconta una vita, forse una vita qualunque, ma senz'altro unica, come lo sono tutte. Un r...Continua
Chris libraia
Ha scritto il 20/02/19
Vi presento William Stoner
Eccolo, giovane professore che si riscatta da un destino contadino di miseria e diventa mente brillante in un ateneo americano. Vi presento il suo percorso di uomo, la sua dolorante vita sentimentale, la sua ascesa professionale e gli scontri per man...Continua
amapola
Ha scritto il 13/02/19
L’incanto della letteratura
Rileggo Stoner dopo qualche anno e l’impressione di trovarmi tra le mani un libro toccato dalla grazia è la stessa della prima volta. Un “romanzo mite”, così lo definisce la breve e fulminante recensione di un amico, quella che a suo tempo mi convins...Continua
Tommaso Alfonso
Ha scritto il 10/02/19
"Colto alla sprovvista da questo sfogo, Stoner restò un istante in silenzio. Poi disse: Non deve preoccuparsi. Sono cose che capitano. Col tempo tutto si aggiusterà. Non ha importanza. E d'improvviso, dopo averlo detto, si accorse che davvero non ave...Continua

Tommaso Alfonso
Ha scritto il Feb 10, 2019, 22:02
Colto alla sprovvista da questo sfogo, Stoner restò un istante in silenzio. Poi disse: "Non deve preoccuparsi. Sono cose che capitano. Col tempo tutto si aggiusterà. Non ha importanza". E d'improvviso, dopo averlo detto, si accorse che davvero non av...Continua
Pag. 218
Pollini d'altre...
Ha scritto il Jan 02, 2019, 21:09
L'amore per la letteratura, per il linguaggio, per il mistero della mente e del cuore che si rivelano in quella minuta, strana e imprevedibile combinazione di lettere e parole, di neri e gelidi caratteri stampati sulla carta, l'amore che aveva sempre...Continua
Pag. 133
M.
Ha scritto il Nov 18, 2018, 13:15
A quarantatré anni compiuti, William Stoner apprese ciò che altri, ben più giovani di lui, avevano imparato prima: che la persona che amiamo da subito non è quella che amiamo per davvero e che l’amore non è una fine ma un processo attraverso il quale...Continua
Pag. 225
Irene
Ha scritto il Jun 18, 2018, 20:41
A quarantré anni compiuti, William Stoner apprese ciò che altri, ben più giovani di lui, avevano imparato prima: che la persona che amiamo da subito non è quella che amiamo per davvero e che l'amore non è una fine ma un processo attraverso il quale u...Continua
shirley
Ha scritto il May 30, 2018, 10:44
Entrambi erano molto timidi e si conobbero lentamente, con cautela. Si avvicinavano e poi si allontanavano, si toccavano e si ritraevano immediatamente, per paura di imporsi l'uno all'altra più di quanto non fosse desiderato.
Pag. 225


Micastablum
Ha scritto il Apr 19, 2019, 20:01
Dibra45
Ha scritto il Apr 09, 2019, 19:44
di Biblioteca di Cividale
Dibra45
Ha scritto il Mar 20, 2019, 13:23
della Biblioteca di Cividale
Dibra45
Ha scritto il Mar 13, 2019, 20:36
dalla Biblioteca di Cividale
Dibra45
Ha scritto il Mar 13, 2019, 20:34
dalla Biblioteca di Cividale

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi