Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare

Voto medio di 12560
| 896 contributi totali di cui 853 recensioni , 41 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
I gabbiani sorvolano la foce dell'Elba, nel mare del Nord. "Banco di aringhe asinistra" stride il gabbiano di vedetta e Kengah si tuffa. Ma quando riemerge,il mare è una distesa di petrolio. A stento spicca il volo, raggiunge la terraferma, ma poi st ...Continua
Kika
Ha scritto il 05/02/19
Una bella storia
Una storia "felina" piacevole da leggere sia per gli adulti che per i bambini perche` scritta in modo semplice, ma non banale. I personaggi sono ben caratterizzati e gli ambienti sono descritti con ricchezza di particolari che stuzzicano l'attenzione...Continua
Ventieventitre
Ha scritto il 29/01/19
Luogo di incontro intergenerazionale
Sepulveda riesce nella difficilissima impresa di tessere una storia capace di accattivare lettori di tutte le età, ma soprattutto di costruire un terreno comune di incontro tra diverse generazioni. In questo luogo immaginifico adulti, adolescenti e b...Continua
Gli appunti di...
Ha scritto il 29/01/19
Commovente
Questo è uno di quei libri che tutti dovrebbero leggere. Un racconto in uno stile limpido e non per questo banale che parla di fratellanza, amore, comprensione, conoscenza di sè e dell'altro oltre le differenze delle specie. Un invito all'essere uman...Continua
Silvia0301
Ha scritto il 28/07/18

Dolce. Si può e si deve credere nell'amicizia dentro le differenze.

Silvia Piscopo
Ha scritto il 04/06/18

Un piccolo tesoro grezzo, paziente, generoso e preziosissimo.


Lillyt
Ha scritto il Sep 02, 2017, 14:58
"Ora volerai, Fortunata. Respira. Senti la pioggia. È acqua. Nella tua vita avrai molti motivi per essere felice, uno di questi si chiama acqua, un altro si chiama vento, un altro ancora si chiama sole e arriva sempre come una ricompensa dopo la piog...Continua
Aurora
Ha scritto il Jun 07, 2017, 13:55
“- Bene, gatto. Ci siamo riusciti - disse sospirando - Sì, sull’orlo del baratro ha capito la cosa più importante - miagolò Zorba - Ah sì? E cosa ha capito? - chiese l’umano - Che vola solo chi osa farlo - miagolò Zorba.”
Aurora
Ha scritto il Jun 07, 2017, 13:55
“È molto facile accettare e amare chi è uguale a noi, ma con qualcuno che è diverso è molto difficile, e tu ci hai aiutato a farlo.”
GJ.
Ha scritto il Apr 19, 2017, 13:58
«Ora volerai, Fortunata. Respira. Senti la pioggia. È acqua. Nella tua vita avrai molti motivi per essere felice, uno di questi si chiama acqua, un altro si chiama vento, un altro ancora si chiama sole e arriva sempre come una ricompensa dopo la piog...Continua
Anna Gabbolini
Ha scritto il Jul 22, 2016, 09:49
Ti vogliamo tutti bene, Fortunata. E ti vogliamo bene perché sei una gabbiana, una bella gabbiana. Non ti abbiamo contradetto quando ti abbiamo sentito stridere che eri un gatto, perché ci lusinga che tu voglia essere come noi, ma sei diversa e ci pi...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Jun 23, 2016, 09:55
SR.863 SEP 9614 Sezione Ragazzi
Biblioteche...
Ha scritto il Jun 23, 2016, 09:17
SR.863.44 SEP 9699 Sezione Ragazzi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi