Strane creature

Voto medio di 1972
| 362 contributi totali di cui 358 recensioni , 3 citazioni , 1 immagine , 0 note , 0 video
È il 1811 a Lyme, un piccolo villaggio sulla costa meridionale inglese. Le stagioni si susseguono senza scosse in paese e il decoro britannico si sposa perfettamente con la tranquilla vita di una provincia all'inizio del diciannovesimo secolo. Un gio ...Continua
Jbooks
Ha scritto il 21/04/19
Finalmente un libro che mi è piaciuto tantissimo

Sarà che parla di fossili, di scienza e di emancipazione femminile. Sarà che è scritto bene e scorre che è un piacere. Fatto sta che sono felice di aver appena finito uno dei libri più belli degli ultimi mesi, forse anni.

Paloma (che...
Ha scritto il 10/04/19
Strane creature
Carino, godibile, non certo un mega capolavoro ma un bel romanzo per trascorrere qualche ora piacevole. Anche questa volta la Chevalier ci mette del suo, ma romanza una storia dove i protagonisti sono reali e questo, a mio avviso, è il suo valore agg...Continua
Valeria
Ha scritto il 15/02/19
Strane Creature

A mio parere non uno dei migliori della Chevalier, ma si legge

eternoritorno
Ha scritto il 28/01/19
Storia di scienza e di amicizia
Una meravigliosa stesura di fatti che di base sono veri, la scrittrice è riuscita a ricostruire una storia reale così come avrebbe potuto essere. Un libro sulla scoperta, sul valore dell'amicizia e su quanto le donne hanno cotributio nella scienza. H...Continua
Daniela
Ha scritto il 26/01/19

libro carino.. ma non mi ha convinto fino in fondo... in alcuni punti mi è sembrato un po' noioso!!!


Claudia (Il giro...
Ha scritto il Feb 02, 2012, 10:44
E' strano il piacere che danno i fossili. Non tutti li amano, perché in fondo non sono che le spoglie di antiche creature. Se ci pensi troppo a lungo finisce che ti chiedi che ci fai con un cadavere impietrito tra le mani. Eppure li trovo affascinant...Continua
Pag. 21
Sabrina Granata...
Ha scritto il Aug 07, 2010, 20:33
Non potevo immaginare che la marea avrebbe spinto due ciottoli così diversi l'uno accanto all'altro.
Fren
Ha scritto il Feb 09, 2010, 12:15
'Mi allontanai imprecando sottovoce e poi urlai tutta la mia stizza, tanto non c'era più nessuno che potesse sentirmi. "Dio ti stramaledica, dannato idiota!" Non avevo mai pronunciato parole del genere a voce alta, anzi non le avevo mai pensate. Ma e...Continua
Pag. 103

betulle&peonie
Ha scritto il Feb 03, 2018, 09:36

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi