Sulla fede

Voto medio di 7
| 2 contributi totali di cui 2 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
"Siamo condannati ad avere fede - sostiene l'autore - se vogliamo vivere. Con la nostra parte oscura combattere un'altra parte oscura. L'animale che è in noi, non il nostro intelletto, ci porta avanti, verso le vette più alte della spiritualità. Qui ...Continua
...
Ha scritto il 04/10/17

Non vogliamo accettare la morte, le molecole che diventiamo. E contro questa castrazione si erge la fede. (p. 47)

adios anobii
Ha scritto il 10/12/08

mah...una mezza delusione. Un monologo logorroico, ripetitivo. L'autore non fa che mettere su carta, spesso in modo molto superficiale, interrogativi fini a se stessi che credo sia sia fatto chiunque, letterato e non.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi