Sulla poesia ingenua e sentimentale

Voto medio di 45
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
[radek]
Ha scritto il 07/03/13
sai quando hai del lavoro da finire, ma ti sei svegliato alle 4.00, e sei stravolto, e ti sei svegliato alle 4.00 perché ti eri dimenticato di essere una persona fortunata e adesso ti vuoi lamentare a vuoto solo per poter dire di essere fortunato. E...Continua
Hilarius Bogbinder
Ha scritto il 25/05/11
Sarà che non conosco il tedesco e mi devo affidare alla traduzioni, ma Schiller mi sembra più poeta, più sottile e trascinante, nei saggi estetico-filosofici che nelle poesie in versi. Tra essi questo è il più famoso e più influente e forse il più be...Continua
Ivänenke Von...
Ha scritto il 08/04/08
Traccia il destino della poesia contemporanea. La poesia è certezza dell'impossibilità di realizzazione dei propri ideali; la sua "inattualità" è vita di un'utopia che le consente di ritrovare nella luce del sogno e del desiderio il suo vero e autent...Continua
Gaia Benzi
Ha scritto il 28/09/07

Una piccola perla, ingiustamente ignorata, della filosofia Romantica tedesca. Affascinante sin dalle prime pagine, interessante e coinvolgente. Per chi non disdegna la visione romantica dell'arte.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi