Sweet Dreams by Daniel C. Dennett
Sweet Dreams by Daniel C. Dennett

Sweet Dreams

Illusioni filosofiche sulla coscienza
by Daniel C. Dennett

Translated by Antonino Cilluffo
(*)(*)(*)(*)( )(24)
6Reviews0Quotations0Notes
Description
Vincitore nel 2005 del premio per le pubblicazioni nell'ambito della psicologia e delle scienze cognitive indetto dall'Association of American Publishers, "Sweet Dreams" è il testo in cui Dennett mostra come la filosofia finisca spesso per ostacolare lo sviluppo di una scienza della coscienza. Con l'ironia che lo contraddistingue, l'autore passa in rassegna molti dei piùnoti argomenti filosofici, smontandoli passo dopo passo sulla scorta sia delle conquiste delle scienze cognitive sia della sua capacità di sfruttare gli esempi, che possono riguardare trucchi di carte o dollari fittizi, per convincerci che la coscienza non è un "mistero" da sacralizzare ma un oggetto da indagare scientificamente.
Community Stats

Have it in their library

Are reading it right now

0

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publication Date

Jan 1, 2006

Format

Other

Number of Pages

187

ISBN

8860300525

ISBN-13

9788860300522