T.A.Z.

Zone temporaneamente autonome

di | Editore: Shake
Voto medio di 152
| 16 contributi totali di cui 16 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Il concetto di T.A.Z., ovvero le aree di società temporaneamente liberate dalcapitalismo globalista, ha influito sia sulla riflessione dei centri sociaIisia sulla scena della telematica alternativa. Prendendo spunto dalla storiadelle comunit&a ...Continua
A questo...
... punto della fiera, nessuna persona sana di mente può ritenere il Sistema mondo come appagante per la qualità del proprio essere in vita; tranne (pochi) coloro, naturalmente, che questo sistema hanno contribuito e contribuiscono a tenere in piedi,...Continua
Occupazioni temporanee, boccate di libertà
Partendo dalla premessa che la disistima per l'autore (leggasi alla voce Nambla Bullettin per chi vuole approfondire) è comunque forte e presente, c'è da dire che con oggettività ho letto ed in seguito apprezzato il libro in questione. Bey è preciso...Continua
Matteo
Wrote 1/25/18
Il libro si divide in tre parti: T.A.Z., Comunicati per l'Associazione dell'anarchismo ontologico e Caos. Comincio subito col dire che sia la prima che la terza parte, al netto di qualche fascinazione un po' campata in aria per un paio di argomenti (...Continua
intortetor
Wrote 4/25/15
non so, forse mi aspettavo qualcosa di diverso, forse l'ho letto davvero troppo in ritardo rispetto a quando il dibattito intorno ad esso era vitale...però non mi ha convinto (per non dire di certi passaggi decisamente discutibili). bey scrive molto...Continua
Una delle cose che salta immediatamente agli occhi è la disinvoltura con cui Hakim Bey riesce a mettere insieme nello spazio di poche pagine il più disparato e assurdo elenco di intellettuali, artisti, rivoluzionari, filosofi, personaggi. Parlando ad...Continua

- TIPS -
No element found
Add the first quote!

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add