Milano, 1842Quando le porte del convitto per le orfane delle Stelline si aprono e la giovane Tecla ne esce per sempre, armata solo del suo eccezionale talento per il ricamo, non immagina in quale turbine si ritroverà di lì a poco. Improvvisatasi cost ...Continua
- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una recensione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi