Timira

Romanzo meticcio

Voto medio di 452
| 86 contributi totali di cui 82 recensioni , 4 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
In un capolavoro del neorealismo, "Riso amaro" di Giuseppe De Santis, oltre a Silvana Mangano in hot pants compare una strana mondina nera. Il suo nome è Isabella Marincola, ma in Somalia si farà chiamare Timira. Donna appassionata e libera, nata nel ...Continua
Enrico Acre
Wrote 10/25/20
Timira, Isabella. Quanti nomi ha una persona? Quante origini, cittadinanze, trascorsi? Quali prevalgono sugli altri? Quali quelli veri, quelli inventati? Cosa rimane della somma tra i due? Una vita. Il ritratto di una vita con le sue impennate e i su...Continua
Maxx
Wrote 12/5/18
Ogni volta. Mi capita ogni volta che leggo un libro del collettivo Wu Ming, e dei loro sodali, di restare a bocca aperta: scioccato dalle storie narrate, preso a schiaffi dalla consapevolezza della mia ignoranza, estasiato dal linguaggio, che magari...Continua
Sonovel
Wrote 2/7/18
Timira, dattero dell’India, mi ha coinvolta, ma la protagonista non si è fatta amare, anche se quello non ero lo scopo del libro. Personaggio antipatico e libertino, che però ci fa riflettere sui nostri prefissati schemi mentali. Wu Ming ha disseppe...Continua
null
Isabella Marincola è antipatica, pigra, bugiarda, superba, intelligente, rompiballe. Inoltre ha la pelle scura. Un tipo perfetto per far saltare tutti gli stereotipi razzisti e smascherare la cattiva coscienza degli italiani "brava gente" e del loro...Continua
Vera
Wrote 1/11/17
Più interessante che bello
Uno sguardo ad una storia di cui si conosce poco con personaggi che non si riesce ad amare ma solo a rispettare, forse in virtù del fatto che non sono personaggi ma persone e quelle sono come sono. Isabella è bugiarda, arrogante, scontrosa, e determi...Continua

Maira
Wrote Oct 26, 2013, 14:18
Siamo tutti profughi senza fissa dimora nell'intrico del mondo. Respinti alla frontiera da un esercito di parole, cerchiamo una storia dove avere rifugio
Pag. 1
Pollini d'altre...
Wrote Jan 01, 2013, 14:24
Siamo tutti profughi, senza fissa dimora nell'intrico del mondo. Respinti alla frontiera da un esercito di parole, cerchiamo una storia per avere rifugio.
ChelseaGirl
Wrote Jun 03, 2012, 12:30
Se ricordare significa richiamare alla mente quel che abbiamo dimenticato, allora accatastare souvenir è un attentato alla memoria. E' come mandare a mente una poesia e scordare il significato a forza di rimasticarla. Conservi una fotografia per non...Continua
Pag. 44
ChelseaGirl
Wrote Jun 03, 2012, 12:21
Quando la vita ti sorride, è dolce non distinguere una settimana dalla successiva, lasciarsi stordire dal caldo e usarla come scusa per ogni sciocchezza, ma non appena il vento gira e stipa il cuore di nubi, allora invochi cumuli grigi anche sopra la...Continua
Pag. 396

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add