Treni

Nove viaggi ai confini del mondo e della storia

di | Editore: Rizzoli
Voto medio di 67
| 7 contributi totali di cui 7 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Tra il 2003 e il 2004, Ettore Mo ha percorso migliaia di chilometri in treno:nel deserto del Sahara, tra l'Atlantico e una miniera di ferro a cielo aperto;tra Addis Abeba e Gibuti, insieme ai pendolari che masticano qat, un'erbaallucinogena; in Birma ...Continua
mansion
Ha scritto il 27/12/17

Non originalissima l'idea di collegare i racconti sul filo dei binari ma la guida di Mo è successivamente sicura per farsi accompagnare nello spazio ma, soprattutto nel tempo.

millericcioli
Ha scritto il 14/02/12
Ettore Mo ha perso il treno
Il titolo mi ha sedotta, adoro viaggiare in treno e avevo voglia di sognare viaggi esotici, Paesi lontani. E' su questo che ha puntato l'editore, molto abile nel riciclare articoli stantii, già pubblicati, incartandoli in una bella confezione, tipo i...Continua
Dhe
Ha scritto il 24/05/11
ssimo viaggio, ma non sul treno
ho preso questo libro in biblioteca, attirata dalla possibilità di leggere di viaggi straordinari fatti in treno, mi è venuta in mente la transiberiana (sogno ancora nel cassetto) e altri viaggi simili. non ho resistito e l'ho preso. ma non era come...Continua
Luca B Fornaroli
Ha scritto il 03/01/10
Non sono oggettivo quando parlo di Mo: lo sento come un parente, vuoi per quella sua faccia solcata più da contadino che da intellettuale o per quell'accento e quel modo asciutto di fare e di dire, candido e levigato come i ciottoli del Ticino. Il li...Continua
Fliesaway
Ha scritto il 11/09/08

chissa' se un giorno avro' la fortuna di fare un viaggio ricco di sensazioni come questo?


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi