Ultime della notte

Voto medio di 1094
| 134 contributi totali di cui 130 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Il commissario Kostas Charitos vive ad Atene, metropoli sospesa tra Oriente e Occidente, crocevia di immigrati clandestini, ex spie sovietiche e trafficanti d'organi. Charitos tenta comunque di ritagliarsi uno spazio di tranquillità personale, per de ...Continua
Cleo
Ha scritto il 19/05/19
Comprato perché da qualche parte avevo letto che il commissario Kostas Charitos è il Montalbano della Grecia (e quindi, non potevo non esimermi dal conoscerlo). All'inizio ho trovato il libro molto lento e Charitos parecchio antipatico, quasi odioso...Continua
Bianca Lancia
Ha scritto il 06/04/19
Incredibilmente intenso, costruito benissimo.non sono riuscita a staccarmi un attimo dal romanzo. scrittura molto coinvolgente e il personaggio del commissario è molto reale con più ombre che luci. cercherò tutti i romanzi successivi dell'autore. ...Continua
Pgrazioso
Ha scritto il 10/02/19
Carino e coinvolgente
Un omicidio di una coppia di albanesi, apparentemente delitto passionale, è solo la punta dell'iceberg. Da lì parte una serie di eventi che solo nel finale si riesce a ricostruire. Un giallo classico, ambientato nella caotica Atene degli anni 1990. ...Continua
Superele82
Ha scritto il 24/10/18
Un esordio discreto per il commissario Charitos
Maratona libraria di più di 100 pagine per distrarmi dal mal di denti. Una discreta compagnia, soprattutto verso la fine, dato che per tre quarti delle pagine questo giallo, il primo di Markaris che vede il commissario Charitos protagonista di serrat...Continua
Batou70
Ha scritto il 24/09/18
Fastidio
Fastidio sembra essere il filo condutture di questa prima indagine di Charithos. Ma a poco a poco la storia prende e si dipana per percorsi non banali. Si respira, tra nomi di persone e luoghi a noi lontani, un ritmo di vita più umano. Geniale la let...Continua

Titty
Ha scritto il Aug 03, 2015, 14:49
Se qualcuno lanciasse uno sguardo alla mia biblioteca, si farebbe quattro risate. Perchè, sul ripiano più alto, i dizionari fanno la loro bella figura. Ma su quello in basso troneggiano Viper, Nora, Bel, Harlequin e Bianca. Mi sono riservato la prima...Continua
Titty
Ha scritto il Aug 03, 2015, 14:45
mi urlava mio padre, mollandomi una sberla. Che ne sarebbe di lui, oggi che il guardare ha sostituito il parlare, e tutti passano ore a fissare come degli ebeti e non parlano più? Per fortuna è morto, il vecchio; se ne sarebbe fatto una malattia.
Pennywise
Ha scritto il Feb 06, 2010, 20:00
La prima fase della vita famigliare è la gioia dello stare insieme. La seconda è il figlio. La terza, la più lunga, sono le vendette. Quando arrivi a quel punto, sai che sei arrivato al culmine e non puoi andare oltre. Il pargolo va per la sua strada...Continua
Pag. 28

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi