Un anno sull'Altipiano

di | Editore: Einaudi
Voto medio di 2283
| 327 contributi totali di cui 283 recensioni , 42 citazioni , 1 immagine , 1 nota , 0 video
zombie49
Ha scritto il 17/07/19
L'insensatezza della guerra
Nel maggio del 1916 la Brigata Sassari, in cui combatte il tenente Emilio Lussu, è inviata dal Carso all’altipiano di Asiago per fermare l’offensiva austriaca. Già il primo giorno, la pattuglia di Lussu e altri soldati italiani si sparano a vicenda p...Continua
Angebet
Ha scritto il 15/07/19
Ingredienti: un anno di guerra di posizione in trincea con poche armi e molti caduti, l’altipiano di Asiago sfondo di tanti assalti tentati e falliti, una brigata di fanteria consolata da alcol e fumo, un ufficiale sardo testimone disincantato di eve...Continua
Simon Wagstaff
Ha scritto il 01/01/19

Nonostante non abbia nessun valore letterario, riesce a trasmettere, in alcuni passaggi, forti emozioni. Il mio voto dunque, solo per questo.

Enricobalderi
Ha scritto il 01/11/18

Una piccolo memoriale autobiografico sulla Prima Guerra Mondiale. Ricco di spunti ed episodi interessanti ideali per capire come era la guerra di trincea.

Willie the Coyote
Ha scritto il 31/08/18

Da leggere. Ricordi di guerra, la 1° guerra mondiale, trincee e assalti all'arma bianca, le assurdità degli alti comandi militari. L'assurdità della guerra. Rimanere umani, malgrado tutto. Da leggere. E da ricordare.


Vy
Ha scritto il Mar 08, 2016, 06:10
Ufficiali e soldati cadevano con le braccia tese e, nella caduta, i fucili venivano proiettati innanzi, lontano. Sembrava che avanzasse un battaglione di morti. Il capitano Bravini non cessava di gridare: "Savoia!" Un tenente della 12a mi passò vicin...Continua
Pag. 106
Silvja
Ha scritto il Jan 03, 2014, 11:51
Edizione del 1999, pagine 207, prezzo di copertina Lire 5.000
michl
Ha scritto il Sep 14, 2013, 22:43
I contadini allontanati dalla loro terra, erano come naufraghi. Nessuno piangeva, ma i loro occhi guardavano assenti.
Pag. 31
michl
Ha scritto il Sep 14, 2013, 22:41
Ottolenghi: I nostri generali sembra che ci siano stati mandati dal nemico, per distruggerci. [...] E attorno a loro, una banda di speculatori, protetti da Roma, fa i suoi affari sulla nostra vita. Lo avete visto l'altro giorno con le scarpe distribu...Continua
Pag. 179
michl
Ha scritto il Sep 14, 2013, 22:32
E' da oltre un anno che io faccio la guerra, un po' su tutti i fronti, e finora non ho visto in faccia un solo austriaco. Eppure ci uccidiamo a vicenda, tutti i giorni. Uccidersi senza conoscersi, senza neppure vedersi! E' orribile!
Pag. 48

cordelia
Ha scritto il Jan 25, 2017, 08:13
un anno sull'altopiano
un anno sull'altopiano

Biblioteca...
Ha scritto il Nov 24, 2015, 13:00
Collocazione: NR 17

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi