Un gentiluomo a Mosca

di | Editore: Neri Pozza
Voto medio di 167
| 39 contributi totali di cui 31 recensioni , 7 citazioni , 1 immagine , 0 note , 0 video
Mosca, 21 giugno 1922. Il conte Aleksandr Il'ic Rostov, decorato con l'Ordine di Sant'Andrea, membro del Jockey Club, Maestro di caccia, viene scortato attraverso i cancelli del Cremlino che danno sulla Piazza Rossa fino alla suite 317 del Grand Hote ...Continua
toc
Wrote 8/2/20
Peccato poteva essere una bella storia, ma invece il racconto è lungo e in alcuni punti slegato, la storia della Russia è al margine e relegata nelle note. Eppure il personaggio principale è affascinante così come il grande Hotel Metropol di Mosca in...Continua
Bottoni e pane e sale
Se è vero che la Storia riverbera dalle nostre particolari esperienze così che nessuno di noi aderisce mai a una visione univoca e definita, è altrettanto vero che le nostre storie sono segnate da quanto accade attorno a noi in una maniera molto più...Continua
AdrianaT.
Wrote 5/3/20
Amor per la Letteratura
Giuro che la scelta di un libro sugli arresti domiciliari, proprio in questo periodo, è puramente casuale. Non indugio sulle sinossi, sicché mi è venuto da ridere quando me ne sono accorta e così, a mia insaputa e mio malgrado mi uniformo, anche nell...Continua
Sere Mo
Wrote 2/6/20
Ho adorato questo libro dalla prima all'ultima pagina! Il protagonista si rivela un uomo affascinante e dalle mille risorse, riuscendo ad adattarsi a una situazione decisamente spiacevole. Ho amato ogni singolo capitolo di questo romanzo, che inizia...Continua
Robie
Wrote 11/24/19
Un libro delizioso e struggente, una vera chicca nascosta tra gli scaffali. Uno spaccato della storia russa del novecento considerato da un punto di vista anomalo e privilegiato. Il conte Rostov è davvero un personaggio destinato a scolpirsi nella me...Continua

Annamaria
Wrote Jan 06, 2018, 17:20
Cosa può dieci una prima impressione di chiunque?...per la loro stessa natura ,gli essere umani sono così capricciosi,così complessi,così deliziosamente contradditori da meritarsi non solo la nostra considerazione,ma anche la nostra riconsiderazione,...Continua
Pork&Cindy
Wrote Nov 26, 2017, 09:07
«Forse è una questione di equilibrio celeste» rifletté. «Una sorta di armonia cosmica. Forse l’esperienza globale del Tempo è una costante e quindi, perché i nostri figli possano avere impressioni così vivide di questo giugno particolare, noialtri do...Continua
Ivan
Wrote Feb 12, 2017, 13:49
Le aveva detto che le nostre vite sono guidate da incertezze, molte delle quali ci turbano o persino ci intimoriscono; ma che, se noi perseveriamo e restiamo generosi di cuore, ci può essere garantito un attimo di suprema lucidità, un attimo in cui t...Continua
Pag. 533
Ivan
Wrote Feb 12, 2017, 13:43
Per parte sua, il Conte aveva optato per la vita di chi deliberatamente non ha fretta. Non solo era restio a precipitarsi a un qualsiasi appuntamento fissato a un orario stabilito, disdegnando persino portare l'orologio, ma era alquanto soddisfatto q...Continua
Pag. 472
Ivan
Wrote Feb 12, 2017, 13:20
< < A volte, tutti dicono qualcosa perché sono tutti>> mise in chiaro Nina. < < Ma perché si dovrebbe prestare ascolto a tutti? Sono stati tutti a scrivere l'Odissea? Sono stati tutti a scrivere l'Eneide?>> Scosse il capo, per poi concludere, in modo...Continua
Pag. 121


- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add