Un gentiluomo a Mosca

Voto medio di 4
| 3 contributi totali di cui 3 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Mosca, 21 giugno 1922. Il conte Aleksandr Rostov, decorato con l'Ordine di Sant'Andrea, membro del Jockey Club, Maestro di caccia, viene scortato attraverso i cancelli del Cremlino che danno sulla Piazza Rossa fino alla suite 317 del Grand Hotel Metr ...Continua
Noblesse oblige
Dunque dunque, un romanzo quasi storico, una perla invero nemmeno troppo piccola (più di 500 splendide pagine), una piacevolissima immersione in un'altra dimensione temporale e "fisica", una parentesi perfetta tra la quotidianità e la Storia (proprio...Continua
Bel romanzo e bel personaggio di un epoca, che riesce a sopravvivere in un mondo potrei dire privato ma forse è meglio dire di élite nonostante le perturbazioni esterne che pretendevano la sua abolizione. Inserito in un periodo storico i cui cenni so...Continua
Paola
Wrote 9/30/20
pag. 182
Mentre invecchiamo, siamo propensi a trovare conforto nella nozione che ci vogliono generazioni perché un modo di vivere svanisca...però questo processo può verificarsi in un batter di ciglia. Il sollevamento popolare, il tumulto politico, il progre...Continua

- TIPS -
No element found
Add the first quote!

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add