Un oscuro scrutare

Voto medio di 1830
| 205 contributi totali di cui 197 recensioni , 7 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Los Angeles, 1994: una droga misteriosa, la sostanza M, invade il mercato seminando follia e morte. La sua origine è ignota come la sua composizione e l'organizzazione che la diffonde. Bob Arctor, agente della sezione narcotici, si infiltra fra i tos ...Continua
SPOILER ALERT
"Ecco le solite allucinazioni da tossici che scivolano verso un intreccio poliziesco, ne conosciamo a centinaia" ho cominciato così. Ma verso la metà del libro mi si è invece palesata la forza e la sostanza di un impianto filosofico che non può lasci...Continua
neri
Wrote 6/28/20
Philip K. Dick è stato uno dei più famosi e geniali scrittori di fantascienza, ma nella sua estesa produzione letteraria non ha scritto soltanto fantascienza. In questo “Un oscuro scrutare” (A Scanner Darkly) la fantascienza c’entra poco, il romanzo...Continua
Ciby
Wrote 3/19/20
Delusione
Deluse le mie alte aspettative su libro e autore. Amo i racconti distopici ma e' stata una liberazione aver finito questo libro. Siamo lontani da Orwell. Tanta confusione, parole e oggetti inventati che rendono ancor piu' difficile la comprensione. A...Continua
“Che cosa vede uno scanner? Dentro la testa, dentro il cuore? Vede fin dentro di me? Dentro di noi? In modo chiaro od oscuro? Io spero possa vedere con chiarezza, perché io non riesco a vedermi dentro, ormai. Vedo solo tenebre. Tenebre tutt'intorno;...Continua
Ajeje Brazov
Wrote 10/12/19
1994: una nuova droga serpeggia per le strade, la sostanza M. Un agente della narcotici cerca di stanare i produttori e prendere qualche spacciatore con le mani nel sacco. Per farlo dovrà mettersi... Un oscuro scrutare è un libro davvero strano, nel...Continua

Fabrimele
Wrote Jul 08, 2017, 21:14
Cose viventi e cose non viventi sono proprietà interscambiabili. La carica delle cose non viventi è più forte della carica delle cose viventi. La vita non dovrebbe essere mai usata per favorire gli obbiettivi della morte;ma la morte,se possibile,favo...Continua
Davide Scafidi
Wrote Aug 09, 2015, 21:27
" Questo significa morire, non esse più capace di smettere di guardare ciò che ti sta di fronte. Una qualche maledetta cosa piazzata proprio davanti, senza poter far nulla né per scegliere altro né per cambiare oggetto. Potendo soltanto accettare que...Continua
Lenny
Wrote Feb 25, 2015, 17:23
In misere vite disgraziate come queste, qualcuno deve poter intervenire. O quanto meno annotare il loro triste venire e andare. Annotare e, se possibile, permanentemente registrare, affinché tutte queste vite possano essere ricordate. Per l'avvento d...Continua
Pag. 264
Lenny
Wrote Feb 25, 2015, 17:09
"M'ha svegliato un sogno," rispose Arctor. "Un sogno religioso. Ecco, c'era questo tuono assordante, e all'improvviso i cieli era come se si riavvolgessero, e appariva Dio, e la Sua voce mi veniva addosso rintronandomi... Che cosa diavolo mi diceva?...Continua
Pag. 94
Lenny
Wrote Feb 21, 2015, 11:29
Che cos'è l'identità? Si chiese. Dove finisce la commedia? Chi può saperlo.
Pag. 49

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

Petrix1960
Wrote Sep 28, 2018, 18:36
Nell'oscuro scrutare nulla è come appare.

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add