Una bambina e basta

Voto medio di 382
| 53 contributi totali di cui 42 recensioni , 7 citazioni , 0 immagini , 4 note , 0 video
Dede
Wrote 5/28/20

biografia: non sono una bambina ebrea, sono una bambina e basta

Ale
Wrote 7/25/19
Bellissimo racconto!

Attraverso gli occhi, i ricordi di una bambina.

Soltanto una bambina
Lia Levi racconta in prima persona e al presente, facendoci sprofondare in quel presente, cosa ha vissuto negli anni del fascismo in Italia, a Torino, a Roma, in fuga e nascondendosi con la famiglia perché ebrea. Il momento più difficile sembra quand...Continua
Lù
Wrote 2/3/19

Testimonianza interessante, lettura adatta anche per la scuola secondaria di prima grado

Solo una bambina
Scritto per gli adulti, ma adatto anche ai ragazzi grazie a una scrittura piana ma evocativa, “Una bambina e basta” diventa testimonianza ancora una volta preziosa per raccontare il punto di vista di una bambina (la vicenda è autobiografica, è bene s...Continua

Occhi di velluto
Wrote Nov 27, 2008, 08:05
Recitiamo noi stesse, mimiamo una fanciullezza che non c'è più, fingiamo occhi luminosi e scoppi di entusiasmo, ma stiamo solo costruendo un film per la nostra memoria di un tremulo domani.
Pag. 46
MammiMo
Wrote Jun 17, 2008, 13:02
“Sono alti, hanno rose rosse sugli elemetti, buttano cioccolata nelle mani della gente e abbracciano tutti e la folla ....la folla abbraccia loro”. Mamma convince le suore a mettere al balcone la bandiera tricolore, perche’ a Roma, in citta’, e’ tutt...Continua
Pag. 109
MammiMo
Wrote Jun 17, 2008, 13:01
“La mattina dopo e’ tutto un grido: “sono arrivati, sono arrivati””. Non si sa chi grida, non si sa da dove arrivano le voci. Forse e’ scritto in cielo e lo urlano i tetti, le pietre, gli alberi. Strano, da noi e’ solo verde, gatti pigri sotto al por...Continua
Pag. 108
MammiMo
Wrote Jun 17, 2008, 13:00
“..Nella zona del quartiere, mi dice mamma, passeggia una spia, una donna ebrea molto bella con gli occhi neri che chiama forte per nome i suoi amici ebrei che camminano per strada. Ci sono i fascisti nascosti da qualche parte che sbucano fuori e li...Continua
Pag. 99
MammiMo
Wrote Jun 17, 2008, 12:59
“A me capita MARIA CRISTINA CATALDI. Non Elena o Lucia, ma Maria Cristina: e’ il massimo. Con un nome cosi’ c’e’ da scontare a vita anni di complesso ebraico” (pag. 75)
Pag. 75

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

Karalettura
Wrote Jan 30, 2018, 09:37
ISTITUTO...
Wrote Feb 28, 2017, 10:14
Lettura nelle classi 4/5 per dibattito che si terrà con la DS nella settimana 18-25Aprile 2017
ISTITUTO...
Wrote Dec 22, 2016, 10:54
Codice 199 Collocato nella stanza N°33 della sede scolastica "Tito Acerbo".
Biblioteca...
Wrote Dec 09, 2015, 12:41
Collocazione : NR 235 (3 copie)

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add